Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 155 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 269

Ultimi argomenti
» Consiglio per mugo
Oggi alle 18:54 Da bonsaimax

» la mia essenza preferita
Oggi alle 17:19 Da suiseki

» Un saluto da un nuovo iscritto
Ieri alle 16:53 Da feanor

» bagolaro consigli per coltivazione
Lun 14 Ago 2017, 12:01 Da lucabe

» Piccola zelcova
Dom 13 Ago 2017, 19:36 Da giancarlo

» ONTANO NAPOLETANO
Dom 13 Ago 2017, 11:38 Da davide

» vacanze pugliesi
Sab 12 Ago 2017, 21:47 Da vicious

» Ripresa vegetativa ad Agosto?!
Sab 12 Ago 2017, 16:14 Da Simo.

» Buone ferie a tutti.
Gio 10 Ago 2017, 09:55 Da KingBear

I postatori più attivi del mese
Simo.
 
vicious
 
giancarlo
 
Lucagun
 
ale
 
feanor
 
lucabe
 
KingBear
 
Gualty
 
Armando Dal Col
 

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Acero Tridente

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Acero Tridente

Messaggio  giorgenko il Mar 11 Mar 2014, 15:13

ciao ragazzi ho acquistato questa pianta la scorsa estate.
1
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

2
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

3
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

4
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

5
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

quando sono cadute le foglie la pianta si presentava come una massa informe di rami mostrando molti dei suoi difetti.
oltre ad avere rami cresciuti in posizioni sbagliate nella parte apicale c'è quel rigonfiamento che non mi piace per niente.
come posso eliminarlo/camuffarlo? io avrei pensato di cambiare fronte utilizzando quello della foto n. 2 e ricostruire la ramificazione. il fronte n. 2 mi permette di sfruttare il secondo ramo partendo dal basso come ramo di profondità e ridurre l'effetto rigonfiamento della parte superiore.

cosa ne pensate della pianta e della mia idea? ciao e grazie benvenuto  benvenuto 

n.b. quest'anno la lascerò tranquilla perché l'ho strapazzata abbastanza potando tutti i rami superflui e rinvasandola in un vaso più capiente.
avatar
giorgenko
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 30.09.12
Età : 32
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  giancarlo il Mar 11 Mar 2014, 20:23

Io partirei sempre dalla prima foto come fronte, qualche rigonfiamento si puo' "limare" e se dovesse mancare la ramificazione come sai puoi fare innesti a foro passante...negli aceri funzionano benissimo....

Piu' o meno ci vedo una cosa cosi'.......(il ramo rosa sarebbe di profondita'...non mi e' riuscito benissimo....

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Tutto questo a grandi linee...poi si potrebbe togliere ancora qualcosa ed aggiustare meglio il tutto......  

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  Daniele il Mer 12 Mar 2014, 04:55

Concordo con Gian , utilizzerei il naturale movimento del tronco o la prima foto o la terza , il nebari va bene in entrambi i casi .  

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Poche ramificazioni tenendo conto anche dei rami per la profondità , ricostruzione del apice e vedrai che il tuo bonsai farà una bella figura , basta crederci .  incrocio dita 

Il virtual è solo per un banale esempio   

Buon lavoro !

   
avatar
Daniele
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 1378
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 55
Località : Dolomiti- Belluno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  kordonbleu il Mer 12 Mar 2014, 10:36

quoto gli esimi colleghi (se non si offendono)   , la pianta è già impostata la devi solo rifinire
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  giorgenko il Mer 12 Mar 2014, 14:58

grazie per i vostri consigli...ora ci ragiono un po....ciaooooo
avatar
giorgenko
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 30.09.12
Età : 32
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  TonyZ il Mer 12 Mar 2014, 18:38

Se usi il fronte n 1 mi sembra che il primo ramo sia troppo sul fronte....   

IO userei il fronte n 3....molto meglio.  

  
avatar
TonyZ
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 45
Località : Carignano (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  giorgenko il Gio 13 Mar 2014, 14:01

TonyZ ha scritto:Se usi il fronte n 1 mi sembra che il primo ramo sia troppo sul fronte....   

IO userei il fronte n 3....molto meglio.  

  

i primi due rami sono praticamente quasi alla stessa altezza..uno dei due a seconda del fronte scelto dovrà saltare per forza..ciaoooo
avatar
giorgenko
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 30.09.12
Età : 32
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  Daniele il Sab 15 Mar 2014, 06:36

Questo è piùomeno ciò che intendevo io :  incrocio dita 

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Bastano pochi rami ( tre) sul tronco , il resto apice a raggiera , soluzione molto semplice .   

Buon lavoro , facci vedere in seguito .    
avatar
Daniele
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 1378
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 55
Località : Dolomiti- Belluno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  giorgenko il Lun 23 Giu 2014, 15:12

ecco come si presenta oggi la pianta..il rinvaso gli ha fatto proprio bene...ciaoooo


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
giorgenko
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 30.09.12
Età : 32
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  alby94 il Lun 23 Giu 2014, 15:40

letteralmente esploso     applauso applauso applauso applauso 
avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2488
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  mattedoctor il Lun 23 Giu 2014, 16:05

per esperienza (ci ho dato una facciata due anni fa!) ti consiglio di filare i rami che ti serviranno prima che lignifichino altrimenti sarà durissima! mi riferisco in particolare a quelli che sparano verso l'alto! altrimenti sarai costretto a potarli e perdere tempo nella costruzione!
avatar
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1430
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 29
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  giorgenko il Lun 23 Giu 2014, 16:21

mattedoctor ha scritto:per esperienza (ci ho dato una facciata due anni fa!) ti consiglio di filare i rami che ti serviranno prima che lignifichino altrimenti sarà durissima! mi riferisco in particolare a quelli che sparano verso l'alto! altrimenti sarai costretto a potarli e perdere tempo nella costruzione!

grazie doc... in realtà i rami che ho lasciato crescere liberi mi serviranno per qualche innesto per foro passante...

ciaooo e grazie del consiglio
avatar
giorgenko
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 30.09.12
Età : 32
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  kordonbleu il Lun 23 Giu 2014, 21:32

controlla se ci sono più getti che partono da uno stesso punto ed elimina quelli che non ti servono
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  giorgenko il Ven 04 Lug 2014, 12:35

ciao ragazzi visto lo stato di salute della pianta è fattibile una defoglazione in questo momento e l'esecuzione di qualche innesti per foro passante? le nuove cacciate st.hanno lignificando e alla basedelle foglie ci sono le nuove gemme giá pronte.. cosa ne pensate?

in alternativa alla defogliazione totale si potrebbero defogliare solo i rami che serviranni per l'innesto.


grazie

ciaooo
avatar
giorgenko
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 30.09.12
Età : 32
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  mattedoctor il Ven 04 Lug 2014, 12:52

tra un pò le piante andranno in stasi, rimanderei a quando le gemme si ripriranno l'anno prossimo per gli innesti... idem per la defogliazione. Puoi già filare i rami che ti serviranno per gli innesti in modo da dargli già una curvatura
avatar
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1430
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 29
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  kordonbleu il Ven 04 Lug 2014, 13:54

un pò tardino per defogliare   
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  orsoferito il Ven 04 Lug 2014, 14:11

potresti defogliare e salvare solo le due foglioline che sono agli apici.
questo è un modo di fare che ho acquisito da poco tempo.
posso assicurarti che da me funzione benissimo perché la reazione della pianta è immediata, riparte in punta e poi lentamente discende verso l'attaccatura del ramo.
sul tuo acero, vista la vigoria, non ci dovrebbero essere problemi. incrocio dita 

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  giorgenko il Ven 04 Lug 2014, 14:32

orsoferito ha scritto:potresti defogliare e salvare solo le due foglioline che sono agli apici.
questo è un modo di fare che ho acquisito da poco tempo.
posso assicurarti che da me funzione benissimo perché la reazione della pianta è immediata, riparte in punta e poi lentamente discende verso l'attaccatura del ramo.
sul tuo acero, vista la vigoria, non ci dovrebbero essere problemi. incrocio dita 

cosí facendo stimolerei le gemme arretrate? sono ancora in tempo per farli?
avatar
giorgenko
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 30.09.12
Età : 32
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  orsoferito il Ven 04 Lug 2014, 14:54

giorgenko ha scritto:
orsoferito ha scritto:potresti defogliare e salvare solo le due foglioline che sono agli apici.
questo è un modo di fare che ho acquisito da poco tempo.
posso assicurarti che da me funzione benissimo perché la reazione della pianta è immediata, riparte in punta e poi lentamente discende verso l'attaccatura del ramo.
sul tuo acero, vista la vigoria, non ci dovrebbero essere problemi. incrocio dita 

cosí facendo stimolerei le gemme arretrate? sono ancora in tempo per farli?

su un olmo io l'ho fatto la settimana scorsa ed è già ripartito.
secondo me puoi farlo tranquillamente.
comunque attendi (se ci saranno) anche altre opinioni o consigli vedo e prevedo  

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  mattedoctor il Ven 04 Lug 2014, 15:25

 
avatar
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1430
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 29
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  orsoferito il Ven 04 Lug 2014, 16:04

mattedoctor ha scritto: 

vorresti spiegarti meglio.............quali sono le tue perplessità?
creare dubbi senza dire perché non mi sembra costruttivo per il forum  

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  giorgenko il Ven 04 Lug 2014, 18:10

orsoferito ha scritto:
giorgenko ha scritto:
orsoferito ha scritto:potresti defogliare e salvare solo le due foglioline che sono agli apici.
questo è un modo di fare che ho acquisito da poco tempo.
posso assicurarti che da me funzione benissimo perché la reazione della pianta è immediata, riparte in punta e poi lentamente discende verso l'attaccatura del ramo.
sul tuo acero, vista la vigoria, non ci dovrebbero essere problemi. incrocio dita 

cosí facendo stimolerei le gemme arretrate? sono ancora in tempo per farli?

su un olmo io l'ho fatto la settimana scorsa ed è già ripartito.
secondo me puoi farlo tranquillamente.
comunque attendi (se ci saranno) anche altre opinioni o consigli vedo e prevedo  

se c'è un rialzo delle temperature rischio di mandare in blocco la pianta?
avatar
giorgenko
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 30.09.12
Età : 32
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  orsoferito il Ven 04 Lug 2014, 18:38

Non so cosa risponderti.
alle mie latitudini nel mio giardino che è abbastanza ombreggiato e ventilato le piante non vanno quasi mai in stasi.
A Roma non lo so.............dipende anche da dove tieni la pianta.
Se sei dubbioso, a livello sperimentale, puoi provare con alcuni rami che sicuramente non ti saranno mai utili.
Niente insegna di più che la sperimentazione personale  

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  giorgenko il Sab 05 Lug 2014, 12:58

orsoferito ha scritto:Non so cosa risponderti.
alle mie latitudini nel mio giardino che è abbastanza ombreggiato e ventilato le piante non vanno quasi mai in stasi.
A Roma non lo so.............dipende anche da dove tieni la pianta.
Se sei dubbioso, a livello sperimentale, puoi provare con alcuni rami che sicuramente non ti saranno mai utili.
Niente insegna di più che la sperimentazione personale  

alla fine ho deciso di fare esperienza con qualche cacciata inutile...vi terrò aggiornati..

grazie & ciaooo
avatar
giorgenko
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 30.09.12
Età : 32
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  mattedoctor il Gio 10 Lug 2014, 09:48

orsoferito ha scritto:
mattedoctor ha scritto: 

vorresti spiegarti meglio.............quali sono le tue perplessità?
creare dubbi senza dire perché non mi sembra costruttivo per il forum  

orsoferito le rispondo solo adesso perchè ho letto solo ora. lungi da me il voler creare polemiche, le mie perplessità le ho già espresse in precedenza e sono le stesse di kordon. saluti
avatar
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1430
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 29
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero Tridente

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum