Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 159 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 275

Ultimi argomenti
» boschetto cipressi
Oggi alle 11:22 Da kordonbleu

» Temperatura Talee
Oggi alle 09:26 Da sandrosan

» Acero verde da Vivaio
Ieri alle 22:12 Da dibi

» ficus spelacchiato
Ieri alle 18:54 Da kordonbleu

» sezione scambio e mercatino
Ieri alle 18:32 Da kordonbleu

» Ciao a tutti
Sab 16 Dic 2017, 23:21 Da feanor

» Che tempo fa ?
Sab 16 Dic 2017, 11:09 Da vicious

» Corniolo, il lungo percorso
Gio 14 Dic 2017, 17:34 Da Armando Dal Col

» Olmo campestre da margotta
Gio 14 Dic 2017, 15:19 Da Nicola80

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

il silvestre

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  orsoferito il Lun 02 Giu 2014, 10:30

Attenzione il mekiri o cose del genere è meglio (meglio è obbligo) non farlo sul silvestre.
Solo il pino nero sopporta operazioni così invasive.
Qualcuno l'fatto con successo, ma la pianta era stata preparata abbondantemente durante gli ultimi due anni. vedo e prevedo 

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  alby94 il Lun 02 Giu 2014, 10:43

Ciao Andrea
non sapevo che il silvestre non sopporta interventi così invasivi     
Quindi per farlo infittire mi consigli la classica pulizia degli aghi e la cimatura delle candele?
avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2496
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  danielo55 il Lun 02 Giu 2014, 11:56

sono concorde con Orsoferito per quanto riguarda la preparazione della pianta, anche se a dire il vero il mekiri sul silvestre funziona....ovviamente ad intevalli programmati con interventi che diano respiro alla pianta e con la stessa in piena salute

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  alby94 il Lun 02 Giu 2014, 13:45

Ciao Danielo
Quest anno ho messo in programma di doparlo per bene.... per ora ho fatto due concimazioni con Prodigy distanziate di un mesetto... spero vadano bene; questo autunno utilizzerà un concime adatto
Vediamo come reagirà la pianta  incrocio dita  incrocio dita  incrocio dita 
avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2496
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

pulizia aghi

Messaggio  alby94 il Ven 29 Ago 2014, 16:09

Ciao ragazzi.. come da titolo del messaggio vorrei avere info riguardo alla pulizia... leggendo in giro mi sembra di capire che ormai siamo nel periodo giusto per farlo....
Dunque... la pianta ha bisogno di un'altra impostata che vorrei fare successivamente intanto vi mostro le foto fatte poco fa











Quest anno non ho operato con la cimatura delle candele perchè non erano abbastanza vigorose per cui l'ho concimato con prodigy il che spiega anche la differenza di lunghezza degli aghi
Detto questo voi al posto mio come operereste?
avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2496
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  orsoferito il Ven 29 Ago 2014, 16:53

forse vado controcorrente, ma visto la quantità di aghi nuovi (a mio vedere pochi) lascerei che la pianta faccia tutto da sola senza andare a creare traumi.

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  danielo55 il Ven 29 Ago 2014, 18:06

concordo con Andrea,lasciala vegetare e se devi intervenire fallo sul tronco per dargli almeno un poco di movimento,poi se non sbaglio lo hai rinvasato da poco...quindi lascialo spingere,e visto che è una pianta giovane(almeno nella ramificazione) non serve stressarla più di tanto,quando avrai deciso che forma darle in base a quello che ti sei prefisso e ai consigli che ti daranno, poi farai gli interventi che magari puoi seguire sui fogli che hai ricevuto.....non avere fretta

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  alby94 il Ven 29 Ago 2014, 18:24

Grazie a tutti e due per gli interventi
Farò così allora..... una bella filata generale e basta
Per il rinviando Fan non so... sicuramente è 2 anni che è nella ciotola ma si trova in un terreno bello drenante ancora
avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2496
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  danielo55 il Ven 29 Ago 2014, 18:31

le conifere hanno tempi lunghi di rinvaso,ma così giovani 2-3 anni potrebbero essere sufficienti ma solo per accorciare le radici iperlunghe che questa essenza produce e senza toccare altro, ma se allunghi i tempi a 4-5 anni non ci sono grossi problemi

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  alby94 il Sab 27 Set 2014, 10:44

Aggiornamento...inizia ad arretrare felicefz felicefz felicefz





avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2496
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  Maverick7 il Sab 27 Set 2014, 12:38

ragazzi scusate, approfitto di questa discussione per fare una domanda a tutti gli esperti e non.
so che ad esempio il pino mugo non è indicato per i meno esperti, perche potrebbe dare molti problemi, mentre il pino silvestre come si comporta?
è meglio? è abbastanza rustico e adatto ad un semi neofita?
avatar
Maverick7
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 06.10.13
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  orsoferito il Sab 27 Set 2014, 12:49

Maverick7 ha scritto:ragazzi scusate, approfitto di questa discussione per fare una domanda a tutti gli esperti e non.
so che ad esempio il pino mugo non è indicato per i meno esperti, perche potrebbe dare molti problemi, mentre il pino silvestre come si comporta?
è meglio? è abbastanza rustico e adatto ad un semi neofita?

E' molto più facile..............................ma non si deve sottovalutarlo!

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  alby94 il Sab 27 Set 2014, 13:08

Quoto.... di certo non è come un olmo... i pini sono un pò particolari.... bisogna applicare tecniche precise in momenti precisi... e evitare di applicare operazioni stressanti per la pianta come per es. pulizia aghi vecchi, filatura o rinvaso in periodi di tempo troppo ravvicinati l'una dall'altra
avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2496
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  Simo. il Ven 05 Mag 2017, 17:50

Come sta il silvestre Stefano, ci sono sviluppi...??? Qui ci stà un aggiornamento...!!!
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  alby94 il Ven 05 Mag 2017, 17:55

sta benone Simo...

Portato al club per un primo restyling lo scorso anno... al prossimo metto aggiornamenti Smile
avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2496
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: il silvestre

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum