Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
59% 59% [ 169 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Voti totali : 287

Ultimi argomenti
» radica di ulivo
Oggi alle 11:20 Da marco vaccarezza

» olivo bonsai pareri
Oggi alle 09:00 Da kordonbleu

» aiuto per l'olmo
Oggi alle 08:54 Da kordonbleu

» New entry - vecchio larice
Ieri alle 17:53 Da alby94

» La mia prima margotta (Melo Everest)
Ieri alle 13:14 Da alè_bonsai

» buon pomeriggio a tutti
Ieri alle 13:11 Da geo

» Primo tentativo.
Ieri alle 11:57 Da von mises

» ligustro da talea
Dom 16 Set 2018, 17:16 Da andria

» Ginepro... essenziale
Sab 15 Set 2018, 19:35 Da von mises

Settembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Juniperus Pfitzeriana

Andare in basso

Juniperus Pfitzeriana

Messaggio  FilippoAbbà il Mar 28 Mag 2013, 18:54

Io sottoscritto Filippo Abbà, dichiaro di aver lavorato questo Juniperus Pfitzeriana, senza alcun aiuto derivato da Istruttori o di altre persone. Accetto il giudizio insindacabile da parte dei giudici e non chiederò spiegazioni sulle valutazioni che li hanno condotti al risultato finale.

La pianta in questione è uno Juniperus Pfitzeriana acquistato nel febbraio del 2011 nel vivaio dove si tengono le riunione del Bonsai Club Laudense.
Era stato comprato per partecipare ad un concorso in un altro forum, poi ho deciso di aspettare, preparare bene la pianta, metterla in akadama e poi lavorarla una volta ripresa dallo stress.
Pagata circa 20€, era uno di quei ginepri tipici da vivaio, un bel cespuglio in un mastello nero.
Così si presentava all'arrivo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Ho deciso subito di effettuare una pulizia e una selezione dei rami, operazioni necessarie per certi tipi di materiale e questo è stato il risultato ottenuto (scusate per la foto, non capisco come abbia fatto a farla così male):
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

La pianta poi è stata tolta dal mastellone, rinvasata in vaso da coltivazione in pura akadama e poi lasciata riposare per tutto il 2011 e tutto il 2012. E' stato eliminato il tronco più vicino alla base e abbassato il ramo principale, per farne una piatta più compatta.
L'ho ripresa in mano questa primavera. La pianta si presentava così:
1) Fronte:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

2) Lato dx
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

3) Lato sx
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Primo passo, rinvaso in vaso bonsai. Non tanto per il fatto di metterla in un vaso bonsai, ma per il fatto di iniziare a far prendere una forma adatta all'apparato radicale (sia in altezza sia in ampiezza):
1) Fronte:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

2) Lato dx:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

3) Retro:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

4) Lato sx:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

5) Particolare della squama:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Oggi si iniziano i lavori.. L'idea che avevo in mente era una pianta molto compatta che riuscisse ad "esaltare" un pochettino il tronco (purtroppo parecchio dritto) scendendo sulla destra dell'osservatore.
Per prima cosa ho filato i rami principali, eliminato un paio di rami che non mi servivano e fatto qualche piccolo shari per evidenziare e movimentare un pochettino la vena:
1) Fronte:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Poi sono passato a una filatura un poco più fine, cercando di stressare il meno possibile la pianta.
Questi i risultati dopo aver filato i primi due rami e il ramo sul retro, per dare profondità:
1) Fronte:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

2) Lato dx:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

3) Retro:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

4) Lato sx:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Questa è la pianta finita, la strada per diventare bonsai è ancora LUNGA, però sono piuttosto soddisfatto, considerato il materiale di partenza. Altezza complessiva 37cm:
1) Fronte:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

2) Lato dx:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

3) Retro:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

4) Lato sx:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Infine un'ultima foto con la vena pulita e con un paio di forbici a fianco per rendere meglio l'idea delle dimensioni:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Chiedo gentilmente a Giancarlo che il post venga chiuso fino alla valutazione dei giudici.
Un saluto
Filippo

FilippoAbbà
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 14.01.10
Età : 24
Località : Ospedaletto Lodigiano

Torna in alto Andare in basso

Re: Juniperus Pfitzeriana

Messaggio  Simo. il Gio 04 Lug 2013, 12:16

Mi piace come hai interpretato la pianta Filippo, l'impostazione della ramificazione però non mi convince ne come posizionamento ne per lo scarso movimento impresso. Wink 

Ad esempio, i due rami visibili in questa foto:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Anche lo shari in basso, poteva esser rifinito meglio...


avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7517
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum