Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
57% 57% [ 153 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 267

Ultimi argomenti
» da che parte inizio????
Ieri alle 22:04 Da gil hardy

»  melograno su roccia 2
Ieri alle 16:57 Da cirodanapoli

» Piccolo hibiscus
Ieri alle 16:52 Da Gualty

» Ficus retusa con radici aeree
Ieri alle 14:57 Da Gualty

» melograno da seme n 30
Ieri alle 14:26 Da cirodanapoli

» Nocciolo.....lavori in corso......
Ieri alle 13:40 Da Gualty

» Imbustamento olmo
Mar 27 Giu 2017, 19:45 Da vicious

» Che tempo fa ?
Mar 27 Giu 2017, 12:28 Da feanor

» Uno tra tanti Amici
Mar 27 Giu 2017, 09:11 Da MeloMat90

Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  EmmaPeel il Gio 18 Apr 2013, 19:15

Buona sera a tutti. Questo è il pero di cui parlavo. E' alla seconda primavera (con me) e ancora non mi ha regalato fiori. Quando l'ho comprato (verso maggio giugno del 2011) stava in un vaso di plastica tagliato a metà. Dai fori del vaso uscivano le radici ma ho deciso d'attendere l'autunno per il rinvaso. Ho comprato un vaso bonsai piuttosto grande ed ho fatto un errore perchè quando ho estratto la pianta le radici erano tante e grosse pur tagliandole non sono riuscita ad inserirlo nel vaso nuovo. Non ho voluto rischiare, ho tagliato quanto potevo e ho preso un mio vecchio vaso (anche mezzo rotto come potete vedere dalle foto). All'apparenza, la terra in cui si trovava sembrava sabbiosa e permeabile, ma al momento dal rinvaso, quando tutto era fradicio a causa delle abbondanti pioggie autunnali mi sono accorta che la terra aveva una consistenza argillosa, si impastava come fosse argilla per modellare vasi. Potrebbe essere stato colto in vicinanza di un fiume?. Ho deciso di lasciarne ben poca, giusto in prossimità delle radici e poi il resto (a strati) prima solo terriccio giapponese a grana media (se non ricordo male) poi lo stesso terriccio mischiato a terriccio comune. Ho concimato con concime giapponese. ho tagliato a giugno solo i rametti che crescevano fuori dal disegno originale. Questa pianta mi piace tanto , anche se non ho ancora capito da che parte sta il davanti. il davanti che piacerebbe a me mostra purtroppo abbondanti cicatrici di rami tagliati, brutti screpolati. Ho tentato di mascherarli co la pasta grigia ma mi sembra che faccia ancora più schifo. Comunquew ecco le foto.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


avatar
EmmaPeel
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 50
Località : Friuli Collinare

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  giancarlo il Gio 18 Apr 2013, 19:24

Ciao Emma, pur non conoscendo il pero, perché mai coltivato, mi sento di dire che hai agito abbastanza correttamente...purtroppo non conosco le tempistiche riguardo alle potature...cosa importante perché se sbagliate la pianta non fiorisce...poi bisognerebbe anche sapere se ha mai fiorito....io ho un melo che non fiorisce da almeno 15 anni....e quindi e' importante anche questo aspetto...

Per il fronte, se facevi 4 foto, una davanti, una dietro e poi una ai lati....si poteva darti un consiglio...adesso, delle due, la seconda e' senz'altro migliore..ha un buon movimento.......e' una bella piantina in definitiva....complimenti! sorridi benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15915
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 60
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  EmmaPeel il Gio 18 Apr 2013, 20:11

Grazie,
ho anche altre foto, ma devo perpararle (girarle, ridurle a 72 dpi ecc.). La foto che mi suggerisci è si la migliore per quanto riguarda il movimento del tronco ma la chioma è girata, almeno io vedo il famoso triangolo posizionandomi con il punto di vista a destra di questa foto. Ma poi , volevo chiedere, adesso cosa devo fare? Quando devo tagliare e come? Va bene il rinvaso in autunno. Devo farlo quest'anno? Devo provare a tagliare di più le radici o e megli mantenerle alla dimensione di questo vaso?
Forse sono troppe le domande!
avatar
EmmaPeel
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 50
Località : Friuli Collinare

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  giancarlo il Gio 18 Apr 2013, 20:19

EmmaPeel ha scritto:Grazie,
ho anche altre foto, ma devo perpararle (girarle, ridurle a 72 dpi ecc.). La foto che mi suggerisci è si la migliore per quanto riguarda il movimento del tronco ma la chioma è girata, almeno io vedo il famoso triangolo posizionandomi con il punto di vista a destra di questa foto. Ma poi , volevo chiedere, adesso cosa devo fare? Quando devo tagliare e come? Va bene il rinvaso in autunno. Devo farlo quest'anno? Devo provare a tagliare di più le radici o e megli mantenerle alla dimensione di questo vaso?
Forse sono troppe le domande!

Dunque..vediamo un po'....ho notato che l'apice scappa via con la seconda foto..ma in mancanza di altre trovo che sia quella al momento piu' adatta..poi certe cose si possono anche correggere...magari piegando la pianta in avanti, verso l'osservatore o direzionando i rami apicali verso l'osservatore...

Adesso, i rami dovrebbero crescere per essere proporzionati al tronco...pertanto io lascerei che crescano senza tagliarli...lo farai eventualmente in autunno...invece, altri rametti che non servono e che hanno diametri giusti li puoi gia' tagliare....

Se hai rinvasato quest'anno, io rinvaserei a primavera dell'anno prossimo...meglio ancora dopo un paio di anni....se invece non hai fatto le cose per bene e vuoi mettere del terreno giusto e drenante allora lo rifarai la prossima primavera....

Spero di aver esaudito tutte le tue domande......

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15915
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 60
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Gualty il Gio 18 Apr 2013, 20:22

EmmaPeel ha scritto:Grazie,
ho anche altre foto, ma devo perpararle (girarle, ridurle a 72 dpi ecc.). La foto che mi suggerisci è si la migliore per quanto riguarda il movimento del tronco ma la chioma è girata, almeno io vedo il famoso triangolo posizionandomi con il punto di vista a destra di questa foto. Ma poi , volevo chiedere, adesso cosa devo fare? Quando devo tagliare e come? Va bene il rinvaso in autunno. Devo farlo quest'anno? Devo provare a tagliare di più le radici o e megli mantenerle alla dimensione di questo vaso?
Forse sono troppe le domande!

Ciao Emma....

Beh....anche secondo me la seconda foto è quella con il movimento giusto.....

Sarai poi tu....con le opportune potature e filature a farla diventare una piantina ad ok...!!

Fosse mia...la rinvaserei....magari in un composto pomice e akadama 40% e T.U. 20%. Ma qui sentiamo anche Gian e gli altri cosa ne pensano....

Per le radici, devi valutare tu.....se sono aggrovigliate, districale con calma e accorcia un pò.....di sicuro la pianta non muore.....

Questo è il mio parere....adesso sentiamo i bravi del forum cosa ne pensano.....

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Gualty il Gio 18 Apr 2013, 20:23

Oooops....accavallato con Gian....che ha detto già cosa diverse da me.....ahahahah...

Comunque....se hai già rinvasato quest'anno...non rinvasare.....mi era scappata quella parte !!

Ciaoooo
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  kordonbleu il Gio 18 Apr 2013, 20:25

la struttura portante della pianta è bella, c'è solo da ricostruire la ramificazione
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11236
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  EmmaPeel il Gio 18 Apr 2013, 20:46

No, ho rinvasato nell'auutunno del 2011. Per cui immagino che debba farlo quest'anno, ma nello stesso vaso?
avatar
EmmaPeel
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 50
Località : Friuli Collinare

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  EmmaPeel il Gio 18 Apr 2013, 20:49

kordonbleu ha scritto:la struttura portante della pianta è bella, c'è solo da ricostruire la ramificazione

...cosa da niente insomma Smile ...AIUTOOOO
avatar
EmmaPeel
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 50
Località : Friuli Collinare

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Gualty il Gio 18 Apr 2013, 20:51

Dipende da quello che vuoi....

Se vuoi ingrossare ancora un pò il tronco....forse meglio un vaso un pò più largo....

Se ti piace già così...trovi un bel vasetto bonsai che lo valorizzi....e sei a posto.....!!

Oppure ti tieni quello che hai....non è vietato..... sorridi

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Simo. il Gio 18 Apr 2013, 20:53

Molto carino questo pero, come giustamente dice Kordon, ha una bella struttura del tronco quindi con un buon lavoro sulla ramificazione, verrà fuori una bella pianta.
Gian ha già risposto a molte tue domande... concordo con lui, sul postare foto da vari lati. Attendiamo il lavoro di ridimensionamento dunque Smile

Io ne ho uno in piena terra in giardino, era di mio zio che lo piantò una trentina di anni fa... ogni anno lo poto dove serve, subito dopo la fioritura e l'anno successivo fiorisce sempre. E' evidente che sulle crescite post potatura, maturano sia le gemme a fiore che quelle a legno per l'anno successivo.

Questa è una foto di ieri:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Non conosco la varietà di questo mio pero, però ho notato che ramifica poco. C'è da dire che io non gli sto particolarmente dietro.

avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7298
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Simo. il Gio 18 Apr 2013, 20:54

EmmaPeel ha scritto:No, ho rinvasato nell'auutunno del 2011. Per cui immagino che debba farlo quest'anno, ma nello stesso vaso?

Considerato il lavoro da fare sulla ramificazione, ti suggerirei di rinvasarlo in una ciotola capiente da coltivazione (intatta però Laughing)
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7298
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  giancarlo il Gio 18 Apr 2013, 20:55

EmmaPeel ha scritto:No, ho rinvasato nell'auutunno del 2011. Per cui immagino che debba farlo quest'anno, ma nello stesso vaso?

Se hai rinvasato nel 2011 e' da fare....pero' i rinvasi vanno fatti quando le gemme stanno per aprire....altrimenti comprometti la vita della pianta..quindi al limite lo farai in autunno anziché in primavera....

Se vuoi, puoi farlo anche nello stesso vaso...togli la terra brutta, ne lasci un po' della sua originale e poi rinvasi....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15915
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 60
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Simo. il Gio 18 Apr 2013, 21:09

Simone ha scritto:

Io ne ho uno in piena terra in giardino, era di mio zio che lo piantò una trentina di anni fa... ogni anno lo poto dove serve, subito dopo la fioritura e l'anno successivo fiorisce sempre. E' evidente che sulle crescite post potatura, maturano sia le gemme a fiore che quelle a legno per l'anno successivo.


Ops! Ho dimenticato la conclusione anche se va' da se che, potando in continuazione durante la stagione per mantenere il disegno, si perdano le gemme a fiore.
Che poi, credo, sia ciò che succede con tutte le piante da frutto!? benvenuto
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7298
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  EmmaPeel il Gio 18 Apr 2013, 21:14

Simone ha scritto:Molto carino questo pero, come giustamente dice Kordon, ha una bella struttura del tronco quindi con un buon lavoro sulla ramificazione, verrà fuori una bella pianta.
Gian ha già risposto a molte tue domande... concordo con lui, sul postare foto da vari lati. Attendiamo il lavoro di ridimensionamento dunque Smile

Io ne ho uno in piena terra in giardino, era di mio zio che lo piantò una trentina di anni fa... ogni anno lo poto dove serve, subito dopo la fioritura e l'anno successivo fiorisce sempre. E' evidente che sulle crescite post potatura, maturano sia le gemme a fiore che quelle a legno per l'anno successivo.

Questa è una foto di ieri:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Non conosco la varietà di questo mio pero, però ho notato che ramifica poco. C'è da dire che io non gli sto particolarmente dietro.



...che invidia questo tuo pero... il mio è selvatico e ha le spine... anche quello di cui parlavo nella presentazione fioriva. Comunque mi pare d'aver capito che prima debba pensare alla ramificazione e poi forse se il la mia pianta vorrà avrò la sorpresa d'una fioritura!
avatar
EmmaPeel
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 50
Località : Friuli Collinare

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Seraph il Ven 19 Apr 2013, 05:11

Premetto che non conosco l'essenza, ma hai detto che è selvatico e non ti piacciono le spine, e come hai letto nei commenti precedenti, la ramificazione è da rifare, dato che comunque dei rami dovrebbero saltare, perchè non provi con degli innesti di varietà da fiore pregiate (o meno, l'importante è che siano senza spine) non so come risponde il pero a questo tipo di tecniche, ma è una possibilità!
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Ospite il Ven 19 Apr 2013, 05:28

una pianta di perastro coltivato a bonsai che fiorisca e in vaso e un po dura....se vuoi la fioritura devi lasciare in pace i rami ,il perastro in linea di massima fiorisce in punta,il rinvaso fallo in primavera conviene sempre.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  kordonbleu il Ven 19 Apr 2013, 08:12

EmmaPeel ha scritto:
kordonbleu ha scritto:la struttura portante della pianta è bella, c'è solo da ricostruire la ramificazione

...cosa da niente insomma Smile ...AIUTOOOO

si sarà un percorso lungo ma ne varrà la pena, poi mai scoraggiare i neofiti!! sorridi
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11236
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  EmmaPeel il Ven 19 Apr 2013, 11:20

Seraph ha scritto:Premetto che non conosco l'essenza, ma hai detto che è selvatico e non ti piacciono le spine, e come hai letto nei commenti precedenti, la ramificazione è da rifare, dato che comunque dei rami dovrebbero saltare, perchè non provi con degli innesti di varietà da fiore pregiate (o meno, l'importante è che siano senza spine) non so come risponde il pero a questo tipo di tecniche, ma è una possibilità!


no, scusa mi sono spiegata male, il titolo è ironico e fa riferimento alla particolarità delle rose (spesso usate come metafora) che pur essendo bellissime hanno le spine. Le spine di questo perastro sono bellissime in questo periodo perchè sono verdi e tenere, appena spuntate, cosa che nella rosa non succede. Mi piace propio la natura selvatica di questa pianta. Per quanto riguarda l'innesto immagino che essedo il pero un frutto commestibile e partendo comunque da un natura selvatica non dovrebbe rispondere male, ma... la pratica dell'innesto (tanto maschia:) ) non l'ho ancora provata, sono davvero alle prime armi. Dovendo però fare onore al mio avatar prima o dopo mi ci butto ma non con questo pero, è troppo importante per me (per il motivo di cui parlo nella mia presentazione). Meglio brutto che morto!
avatar
EmmaPeel
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 50
Località : Friuli Collinare

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Seraph il Ven 19 Apr 2013, 11:40

Anche io sono per la conservazione della specie, ma in certi casi anche l'innesto è utile...stai certa che non ammazza! A limite perdi i rami che tagli, ma come detto da altri, la ramificazione è da rifare/sistemare. Oppure provi con l'innesto (io opterei per un innesto ad approssimazione, semplice e relativamente veloce) tenendo pure i rami che hai ora, male che vada, non prende l'innesto, ma la pianta non la perdi, e salvi anche i rami presenti!
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  EmmaPeel il Ven 19 Apr 2013, 12:04

innesto ad approssimazione ...grazie, ora mi informo su cosa vuol dire e poi ti faccio sapere se posso farcela
avatar
EmmaPeel
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 50
Località : Friuli Collinare

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  EmmaPeel il Ven 19 Apr 2013, 12:14

giacomo58 ha scritto:una pianta di perastro coltivato a bonsai che fiorisca e in vaso e un po dura....se vuoi la fioritura devi lasciare in pace i rami ,il perastro in linea di massima fiorisce in punta,il rinvaso fallo in primavera conviene sempre.

ok, aspetto la primavera prossima, per i fiori pazienza mi può bastare farlo vivere e vi chiedo se perfavore mi potete tener d'occhio. Per imparare le tecniche basilari posso esercitarmi con altre pianticine su cui vi chiederò in seguito. Spero di non essere già diventata un incubo
avatar
EmmaPeel
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 50
Località : Friuli Collinare

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Simo. il Ven 19 Apr 2013, 13:17

Ti passo una prima indicazione fondamentale, come a suo tempo è stata passata a me.
(premetto che non so a che punto di conoscenza sei, di conseguenza non ti offendere se dico ciò che già sai)

Quando si parte con un materiale, ci si deve prefiggere in primis un progetto/disegno "finale", che serva da linea guida.

A quel punto (se occorre) si interviene sulla struttura principale (tronco) in funzione del progetto stesso.
In seguito si passa alla ramificazione.
Il lavoro sulla ramificazione si suddivide a sua volta in più step, ramificazione primaria, secondaria e così via.

La ramificazione esistente, va quindi selezionata in base alla posizione utile al progetto.
Per quei rami che vorremmo in determinati punti ma che non sono presenti, si può rimediare attraverso gli innesti (o meglio auto-innesti).

Una volta selezionata e "rimediata" la ramificazione primaria utile, si pensa a posizionarla ed a lasciarla ingrossare in termini di diametro, di modo che le proporzioni tronco/ramo siano realistiche/credibili. Questo deve essere il più possibile curato, per tutta l'altezza della pianta. Quindi con il variare del diametro del tronco verso l'alto, varierà anche il giusto diametro di raccordo con il primario interessato (sostanzialmente, più si sale più tronco e rami saranno sottili rispetto a quelli sottostanti.
Il famoso rapporto di conicità infatti, riguarda sia tronco che rami, attraverso un corretto cambio di diametri via via che ci si allontana verso l'alto e verso l'esterno).

In questo semplice disegno, si può apprezzare il concetto:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Un ramo accresce maggiormente in diametro, tanto più lo si lascia crescere/allungare. Quindi fino a quando non ha raggiunto le giuste proporzioni, conviene non potare. Altrimenti si rallenta l'accrescimento, allungando sensibilmente i tempi di costruzione.

In questa fase ci si limita, oltre che a posizionarlo, ad imprimere un leggero movimento "serpenteggiante" (sulla linea orizzontale) attraverso l'ausilio del filo. Solo il primo tratto ci interessa movimentare, perchè quando avremo raggiunto il diametro desiderato, andremo a potare corto mantenendo solo una porzione dello stesso.

A quel punto si passa alla ramificazione secondaria che, come riferimento per le proporzioni, avrà il ramo primario. Così via fino alla ramificazione fine.

Esempio di cambi di diametro e movimento impresso ad un ramo primario ed a tutta la sua ramificazione (secondaria, fino a quella più fine):

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Sembrano concetti complicati, tanto più spiegati (male) da me, ma si tratta solo di metabolizzarli, farli propri... con calma.

saluti2 saluti2


Ultima modifica di Simone il Ven 19 Apr 2013, 13:39, modificato 1 volta
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7298
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Simo. il Ven 19 Apr 2013, 13:18

Quindi...il progetto.

Come vorresti impostare questa pianta? La lasceresti così slanciata ed elegante, o la vedresti meglio più bassa e compatta?

Probabilmente io preferirei la prima ipotesi. Grosso modo una cosa del genere:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cosa ne pensi?
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7298
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  orsoferito il Ven 19 Apr 2013, 13:30

Grande Simone!
Hai tracciato la linea di partenza in maniera perfetta.
Si parte sempre dalla A applauso applauso applauso

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MIO PERO. Tutte spine e niente fiori

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum