Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 155 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 269

Ultimi argomenti
» Consiglio per mugo
Oggi alle 07:31 Da ilniele

» la mia essenza preferita
Ieri alle 17:19 Da suiseki

» Un saluto da un nuovo iscritto
Gio 17 Ago 2017, 16:53 Da feanor

» bagolaro consigli per coltivazione
Lun 14 Ago 2017, 12:01 Da lucabe

» Piccola zelcova
Dom 13 Ago 2017, 19:36 Da giancarlo

» ONTANO NAPOLETANO
Dom 13 Ago 2017, 11:38 Da davide

» vacanze pugliesi
Sab 12 Ago 2017, 21:47 Da vicious

» Ripresa vegetativa ad Agosto?!
Sab 12 Ago 2017, 16:14 Da Simo.

» Buone ferie a tutti.
Gio 10 Ago 2017, 09:55 Da KingBear

I postatori più attivi del mese
Simo.
 
vicious
 
giancarlo
 
Lucagun
 
ale
 
feanor
 
lucabe
 
KingBear
 
Gualty
 
Armando Dal Col
 

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  morboo il Mar 19 Feb 2013, 15:39

A dire il vero il programma per la serata di ieri al club recitava:

Serata con maestro D. SALACCIONE – Lavor. conifere (Pini & Abeti)

E invece poi si è sviluppata quasi per la totalità su un olmo di Robin e sul bello e famoso melo di Giancarlo, che si pavoneggia da anni con una bella chioma di foglie afro ma che di fiori non gliene ha mai regati uno che uno linguaccia .

Non voglio assolutamente dire che ci sia stata una prevaricazione da parte del caro Giancarlo sempre disponibile e generoso verso tutti sviolinata ok , ma questa sua pianta "gioia e dolore" aveva posto un problema la cui risoluzione, forse neanche definitiva, ha richiesto oltre un'ora tra ipotesi, congetture ed interventi guardalente .

Purtroppo la decisione di documentare l'operazione (fino a quel momento non ricordavo di avere con me la macchina fotografica) è sorta solo dopo che il maestro e Giancarlo avevano già fatto saltare un ramo e deciso di "operare" un difficile abbassamento del grosso ramo primario al quale il primo era attaccato.

L'operazione è stata quindi di asportazione di una parte di corteccia/legno dall'ascella del grosso ramo (sui 2 cm e più di spessore al tronco), quindi rafiatura, agglomeratura del ramo (se si può dire ...), filatura e tiraggio ...

Vediamo di documentare adeguatamente con gli scatti effettuati da Robin foto1 , al quale avevo affidato la mia macchina perchè più esperto, la sequenza delle operazioni ...

Creazione del vuoto ascellare:



il buco prodotto:


preparazione della rafia:


applicazione della rafia:


applicazione del nastro agglomerante:


applicazione del filo al ramo:


applicazione del filo tirante:


abbassamento del ramo:


il ramo abbassato:


dettaglio:


si commenta ancora:


finalmente tutti contenti:


ma ... e se lo togliessimo del tutto? Si noti l'espressione di Giancarlo mentre gli altri sconfortati ... vanno via ...




antonio
avatar
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 60
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  kordonbleu il Mar 19 Feb 2013, 15:48

bella serata allora, se non dovreste apprezzare i lavori, c'è qualcuno quaggiù che è come sant'Antonio!! sorridi
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  Bonsaicaffe il Mar 19 Feb 2013, 16:38

Una bella serata tra amici compreso Alfredo che saluto. benvenuto ... .......

bellissima poi la cronologia delle foto......

certo che vedere la faccia di Giancarlo nell'ultima immagine è rassicurante , ahahaha ahahaha

di certo non ne fra piu' di fiori adesso risata appassionata risata appassionata risata appassionata


ciao ragazzuoli
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  re di olea il Mar 19 Feb 2013, 17:11

questa volta giancarlo e la sua pianta sono andati sotto torchio,bella sequenza di fotogrammi,nell'ultima foto,giancarlo sta pensando,dino e se invece ti spezzo un braccino,cosa ne pensi. ahahaha ahahaha risata appassionata risata appassionata furioso
avatar
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 48
Località : iglesias

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  Bonsaicaffe il Mar 19 Feb 2013, 17:18

re di olea ha scritto:questa volta giancarlo e la sua pianta sono andati sotto torchio,bella sequenza di fotogrammi,nell'ultima foto,giancarlo sta pensando,dino e se invece ti spezzo un braccino,cosa ne pensi. ahahaha ahahaha risata appassionata risata appassionata furioso



non volevo infierire troppo prima , ma hai reso l'idea che avevo in testa .....
ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  il trive il Mar 19 Feb 2013, 17:22

bella serata! Dino è un maestro eccezionale, umile, paziente e spiritoso. egli stesso ha tenuto a precisare che era un lavoro fatto "fuori stagione". il ramo che ha subito l'intervento era già in dubbio, pertanto un lavoro dimostrativo e didattico.
Per quanto concerne la pianta di giancarlo.... secondo me quest'anno fiorisce incrocio dita
avatar
il trive
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 02.09.10
Località : Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  re di olea il Mar 19 Feb 2013, 17:29

lo affermi perchè dopo la fioritura tira le quoia!! risata appassionata risata appassionata risata appassionata risata appassionata risata appassionata drunken king
avatar
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 48
Località : iglesias

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  giancarlo il Mar 19 Feb 2013, 17:58

Mentre io non ci sono si ride, si prende in giro ehhhhh, bravi....proprio bravi siete!!!!

Andiamo con ordine, rispondo prima ad Antonio che e' stato gentilissimo nel prestarci la macchina fotografica e poi postare questo bel post.....innanzitutto grazie...mi dispiace un po' che non si e' seguito il programma stabilito...ma come avrai visto non tutti hanno le piante pronte per la serata...ed allora si porta quello che ognuno ha...insomma quello che c'e' scritto non sempre si puo' seguirre per i motivi sopra detti...

Ho portato il melo perche' volevo esprimere a Dino i miei dubbi sulla coltivazione di questa pianta che non mi ha convinto mai del tutto-....l'ho fatta io con quel ramo in basso a sx, ed io ho detto a lui che non gradivo piu' quel prolungamento innaturale...lui e' stato d'accordo, e dopo tante discussioni ha proposto di togliere il ramo....la foto mia e' eloquente...mi e' preso un colpo!!! risata appassionata risata appassionata risata appassionata

Ma suvvia, dai..non scherziamo...ho dato subito l'assenzo, dopo che mi ha fatto vedere come sarebbe venuta la pianta anche senza il ramo...pero' un po' per didattica ed un po' per prova, visto che il ramo era grande ed un po' mi dispiaceva davvero a toglierlo....si e' pensato a questa soluzione che ha destato molto interesse su di tutti....

Purtroppo ha portato via un po' di tempo agli altri...pero' credo che tutti piu' o meno abbiano potuto far vedere le loro piante...e se cosi' non e' stato, saro' il primo a non portare nulla la prossima voilta.....

Che dire...ora la pianta e' cosi'.....ed a me piace molto di piu'...ci voleva Dino e la sua bravura e fantasia per accontentarmi.....e c'e' riuscito in pieno.....

Non mi dilungo e faccio vedere la foto finale che ho scattato oggi .....poi naturalmente ci si dovra' lavorare molto ancora......



Vado ad aggiornare anche il post.....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  mattedoctor il Mar 19 Feb 2013, 18:05

aggiorna aggiorna! sorridi mi piace questo melo, non credo di averlo mai visto! mi sarà sfuggito il suo thread!
avatar
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1430
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 29
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  orsoferito il Mar 19 Feb 2013, 18:09

Bello!
Ora vedi di farlo fiorire, magari mettici un pò di viagra, chissà che non esploda
                                                              

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  giancarlo il Mar 19 Feb 2013, 18:13

orsoferito ha scritto:Bello!
Ora vedi di farlo fiorire, magari mettici un pò di viagra, chissà che non esploda
                                                              

Mi sono rassegnato ormai ragazzi....non fiorisce piu' questo melo..... bandiera bianca2
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  orsoferito il Mar 19 Feb 2013, 18:30

Forse è una cazzata................ma se lo mandi in stress tutta l'energia va alla propagazione della spece e quindi può darsi che succeda qualche cosa.
Mi pare di sapere che questa tecnica viene usata in sicilia per far fare doppia ed anche tripla fioritura ai limoni...............sarà vero?

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  re di olea il Mar 19 Feb 2013, 18:45

sarà mica un banano? banana impazzita
avatar
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 48
Località : iglesias

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  danielo55 il Mar 19 Feb 2013, 18:53

re di olea ha scritto:sarà mica un banano? banana impazzita
il banano fa un fiore enorme,ho un'amico che ha due o tre piante che d'inverno si congelano ma in estate fanno un fiore enorme dove cresce il famoso casco,le banane restano piccole e verdi e assolutamente immangiabili ma il fiore è proprio uno spettacolo

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2687
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  Ascom il Mar 19 Feb 2013, 19:56

giancarlo ha scritto:Mentre io non ci sono si ride, si prende in giro ehhhhh, bravi....proprio bravi siete!!!!

Andiamo con ordine, rispondo prima ad Antonio che e' stato gentilissimo nel prestarci la macchina fotografica e poi postare questo bel post.....innanzitutto grazie...mi dispiace un po' che non si e' seguito il programma stabilito...ma come avrai visto non tutti hanno le piante pronte per la serata...ed allora si porta quello che ognuno ha...insomma quello che c'e' scritto non sempre si puo' seguirre per i motivi sopra detti...

Ho portato il melo perche' volevo esprimere a Dino i miei dubbi sulla coltivazione di questa pianta che non mi ha convinto mai del tutto-....l'ho fatta io con quel ramo in basso a sx, ed io ho detto a lui che non gradivo piu' quel prolungamento innaturale...lui e' stato d'accordo, e dopo tante discussioni ha proposto di togliere il ramo....la foto mia e' eloquente...mi e' preso un colpo!!! risata appassionata risata appassionata risata appassionata

Ma suvvia, dai..non scherziamo...ho dato subito l'assenzo, dopo che mi ha fatto vedere come sarebbe venuta la pianta anche senza il ramo...pero' un po' per didattica ed un po' per prova, visto che il ramo era grande ed un po' mi dispiaceva davvero a toglierlo....si e' pensato a questa soluzione che ha destato molto interesse su di tutti....

Purtroppo ha portato via un po' di tempo agli altri...pero' credo che tutti piu' o meno abbiano potuto far vedere le loro piante...e se cosi' non e' stato, saro' il primo a non portare nulla la prossima voilta.....

Che dire...ora la pianta e' cosi'.....ed a me piace molto di piu'...ci voleva Dino e la sua bravura e fantasia per accontentarmi.....e c'e' riuscito in pieno.....

Non mi dilungo e faccio vedere la foto finale che ho scattato oggi .....poi naturalmente ci si dovra' lavorare molto ancora......



Vado ad aggiornare anche il post.....

Ma no dai Giancarlo...Dino non e' stato tanto sulla tua pianta risata appassionata risata appassionata risata appassionata ci ha lavorato cosi' tanto che alla fine anche il presidente si e' lavorato la sua da solo!!!!Mai visto!!!!

Scherzo Gian ovviamente, le piante che c'erano le ha guardate tutte direi, qualche volta da retta piu' ad uno la prossima ad un altro.

Io il ramo lo farei sparire

Bella serata


Ascom
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 958
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 52
Località : vicino a Crema (CR)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  giancarlo il Mar 19 Feb 2013, 20:18

Ascom ha scritto:
giancarlo ha scritto:Mentre io non ci sono si ride, si prende in giro ehhhhh, bravi....proprio bravi siete!!!!

Andiamo con ordine, rispondo prima ad Antonio che e' stato gentilissimo nel prestarci la macchina fotografica e poi postare questo bel post.....innanzitutto grazie...mi dispiace un po' che non si e' seguito il programma stabilito...ma come avrai visto non tutti hanno le piante pronte per la serata...ed allora si porta quello che ognuno ha...insomma quello che c'e' scritto non sempre si puo' seguirre per i motivi sopra detti...

Ho portato il melo perche' volevo esprimere a Dino i miei dubbi sulla coltivazione di questa pianta che non mi ha convinto mai del tutto-....l'ho fatta io con quel ramo in basso a sx, ed io ho detto a lui che non gradivo piu' quel prolungamento innaturale...lui e' stato d'accordo, e dopo tante discussioni ha proposto di togliere il ramo....la foto mia e' eloquente...mi e' preso un colpo!!! risata appassionata risata appassionata risata appassionata

Ma suvvia, dai..non scherziamo...ho dato subito l'assenzo, dopo che mi ha fatto vedere come sarebbe venuta la pianta anche senza il ramo...pero' un po' per didattica ed un po' per prova, visto che il ramo era grande ed un po' mi dispiaceva davvero a toglierlo....si e' pensato a questa soluzione che ha destato molto interesse su di tutti....

Purtroppo ha portato via un po' di tempo agli altri...pero' credo che tutti piu' o meno abbiano potuto far vedere le loro piante...e se cosi' non e' stato, saro' il primo a non portare nulla la prossima voilta.....

Che dire...ora la pianta e' cosi'.....ed a me piace molto di piu'...ci voleva Dino e la sua bravura e fantasia per accontentarmi.....e c'e' riuscito in pieno.....

Non mi dilungo e faccio vedere la foto finale che ho scattato oggi .....poi naturalmente ci si dovra' lavorare molto ancora......



Vado ad aggiornare anche il post.....

Ma no dai Giancarlo...Dino non e' stato tanto sulla tua pianta risata appassionata risata appassionata risata appassionata ci ha lavorato cosi' tanto che alla fine anche il presidente si e' lavorato la sua da solo!!!!Mai visto!!!!

Scherzo Gian ovviamente, le piante che c'erano le ha guardate tutte direi, qualche volta da retta piu' ad uno la prossima ad un altro.

Io il ramo lo farei sparire

Bella serata


Ci vado di mezzo sempre io.... , il fatto e' che quando Dino vede una pianta interessante e puo' dare il via alla sua fantasia si dimentica delle altre...questo un po' mi e' dispiaciuto.......e' che io, come sempre ero li per chiedere un paio di consigli sul ramo sx ed in generale sulla pianta ...ma poi la discussione e' andata avanti e lui ha deciso di fare interventi che io non immaginavo....e cosi' la cosa si e' dilungata...l

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  davide il Mar 19 Feb 2013, 20:32

il lavoro svolto , ha fatto diventare questo melo un SUPER MELO !!!! super

posso solo dire BELLO , BELLO , BELLOOOOOOOOO !!!!!!!!

complimenti a giancarlo e alfredo per il lavoro svolto super applauso
avatar
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 39
Località : Casaleone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  KingBear il Mar 19 Feb 2013, 20:34

orsoferito ha scritto:Forse è una cazzata................ma se lo mandi in stress tutta l'energia va alla propagazione della spece e quindi può darsi che succeda qualche cosa.
Mi pare di sapere che questa tecnica viene usata in sicilia per far fare doppia ed anche tripla fioritura ai limoni...............sarà vero?

E' verissimo, in questo modo si hanno 3 raccolti Limoni, verdelli e bastardoni, anzi qualcuno riesce pure ad avere una quarta fioritura per avere un limone precoce.

Ma il melo è tutta un'altra storia sviolinata
avatar
KingBear
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1648
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 63
Località : Ficarazzi (PA)

http://digilander.libero.it/pinobonsaiweb/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  giancarlo il Mar 19 Feb 2013, 20:36

davide ha scritto:il lavoro svolto , ha fatto diventare questo melo un SUPER MELO !!!! super

posso solo dire BELLO , BELLO , BELLOOOOOOOOO !!!!!!!!

complimenti a giancarlo e alfredo per il lavoro svolto super applauso

Grazie Davide, ora il melo ha una sua fisionomia piu' netta e precisa..e per assurdo, sembra piu' sinuoso e meno statico di prima...vediamo quest'anno come va e sopratutto se il ramo regge a quanto e' stato fatto ieri sera... benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  giancarlo il Mar 19 Feb 2013, 20:41

re di olea ha scritto:questa volta giancarlo e la sua pianta sono andati sotto torchio,bella sequenza di fotogrammi,nell'ultima foto,giancarlo sta pensando,dino e se invece ti spezzo un braccino,cosa ne pensi. ahahaha ahahaha risata appassionata risata appassionata furioso

Certo che la mia faccia dice ed esprime tutto..... Ma non era vero..gli ho subito manifestato il mio appoggio incondizionato..ed il braccino che' e' fatato...non glie lo avrei mai spezzato.....al limite pietato come il ramo del mio melo.... risata appassionata e se lui insisteva nel toglierlo lo avrei fatto senza alcuna esitazione... anche se a vedermi non si direbbe...

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  giancarlo il Mar 19 Feb 2013, 20:42

Bonsaicaffe ha scritto:Una bella serata tra amici compreso Alfredo che saluto. benvenuto ... .......

bellissima poi la cronologia delle foto......

certo che vedere la faccia di Giancarlo nell'ultima immagine è rassicurante , ahahaha ahahaha

di certo non ne fra piu' di fiori adesso risata appassionata risata appassionata risata appassionata


ciao ragazzuoli


Ti sei diverti e'??? sorridi Anche io ma solo stasera...riguardando le foto!!! risata appassionata

Per i fiori ormai non ci spero piu'.....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  danielo55 il Mer 20 Feb 2013, 06:55

Gian,per i fiori del melo non preoccuparti,quando sarà il momento te ne procuro quanti ne vuoi e te li mando in una borsa frigo cosi ce li attacchi su e fai un figurone risata appassionata risata appassionata risata appassionata

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2687
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  lcnlcn il Mer 20 Feb 2013, 09:28

Beati Voi che fate queste serate !!! come vi invidio !!!!
Luciano felicefz

lcnlcn
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 09.10.11
Località : Pescara

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  kordonbleu il Mer 20 Feb 2013, 10:31

KingBear ha scritto:
orsoferito ha scritto:Forse è una cazzata................ma se lo mandi in stress tutta l'energia va alla propagazione della spece e quindi può darsi che succeda qualche cosa.
Mi pare di sapere che questa tecnica viene usata in sicilia per far fare doppia ed anche tripla fioritura ai limoni...............sarà vero?

E' verissimo, in questo modo si hanno 3 raccolti Limoni, verdelli e bastardoni, anzi qualcuno riesce pure ad avere una quarta fioritura per avere un limone precoce.

Ma il melo è tutta un'altra storia sviolinata

è vero, la pianta viene lasciata a stecchetto per indurla alla preservazione della specie
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  mattedoctor il Mer 20 Feb 2013, 11:18

interessante! non lo sapevo! ma come mandi in stress una pianta per ottenere questi risultati?
avatar
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1430
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 29
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piegatura di un grosso ramo al Bonsai Club Laudense

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum