Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 159 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 275

Ultimi argomenti
» Acero verde da Vivaio
Ieri alle 22:27 Da dibi

» Che tempo fa ?
Ieri alle 21:37 Da kordonbleu

» Ciao a tutti
Ieri alle 20:18 Da wigheb

» boschetto cipressi
Ieri alle 10:56 Da stecappai

» Corniolo, il lungo percorso
Gio 14 Dic 2017, 17:34 Da Armando Dal Col

» Olmo campestre da margotta
Gio 14 Dic 2017, 15:19 Da Nicola80

» Piccoli aceri crescono
Gio 14 Dic 2017, 10:53 Da kordonbleu

» Fico da battaglia
Gio 14 Dic 2017, 10:51 Da kordonbleu

» nuova stagione di raccolta 2017/18
Mar 12 Dic 2017, 21:32 Da vicious

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Altro ginepro (tanto per cambiare)

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Altro ginepro (tanto per cambiare)

Messaggio  morboo il Mer 16 Gen 2013, 08:07

giancarlo ha scritto:vedi Antonio, quello che hai fatto tu non e' che non sia gradevole...ma come intenderesti arrivarci? Margottando? Non e' cosi' semplice come su di una caducifoglia...

Qualche post più indietro orsoferito (ieri 14:28) ha suggerito il travaso in ciotola e coltivazione per 2 anni ... ma credo che con la sola coltivazione la controconicità rimarrebbe invariata.

In questi 2 anni una margotta può avere delle buone chance di riuscita ... non trovi?


avatar
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 60
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Altro ginepro (tanto per cambiare)

Messaggio  giancarlo il Mer 16 Gen 2013, 12:39

morboo ha scritto:
giancarlo ha scritto:vedi Antonio, quello che hai fatto tu non e' che non sia gradevole...ma come intenderesti arrivarci? Margottando? Non e' cosi' semplice come su di una caducifoglia...

Qualche post più indietro orsoferito (ieri 14:28) ha suggerito il travaso in ciotola e coltivazione per 2 anni ... ma credo che con la sola coltivazione la controconicità rimarrebbe invariata.

In questi 2 anni una margotta può avere delle buone chance di riuscita ... non trovi?



Di certo la margotta risolverebbe il problema controconicita'...tuttavia se una persone non e' pratica, andrei cauto a fare tale lavorazione.... benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16015
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Altro ginepro (tanto per cambiare)

Messaggio  orsoferito il Mer 16 Gen 2013, 13:18

Io penso che la controconicità con il tempo si possa mascherare scortecciando il tronco di base ed esaltare una o due vene ed il grande gomito si può ridurre facendolo diventare una vela.
Sicuramente sono lavori lunghi, però non impossibili.
Mentre la margotta mi lascia dubbioso, perchè se sbagli perdi la pianta

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Altro ginepro (tanto per cambiare)

Messaggio  Simo. il Mer 16 Gen 2013, 17:22

Concordo con Orso e Gian... in futuro, rilavorando lo shari e riducendo il gomito, si potrà ridurre l'effetto di controconicità.

L'ultima foto postata, non mi piace (come fronte papabile) perchè il tratto finale (apice) parte dal secco senza continuità visiva con la vena.
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Altro ginepro (tanto per cambiare)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum