Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 158 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 274

Ultimi argomenti
» nuova stagione di raccolta 2017/18
Ieri alle 15:01 Da Armando Dal Col

» ammoniaca sul secco
Ieri alle 10:25 Da alè_bonsai

» Fico da battaglia
Dom 10 Dic 2017, 23:01 Da feanor

» Il mio primo acero
Dom 10 Dic 2017, 21:05 Da von mises

» Piccoli aceri crescono
Dom 10 Dic 2017, 15:50 Da Nicola80

» ciao a tutti
Sab 09 Dic 2017, 16:39 Da giancarlo

» Magnolia Stellata nuovo acquisto
Ven 08 Dic 2017, 19:05 Da feanor

» Acquisto bonsai olivo online
Gio 07 Dic 2017, 19:34 Da caie85

» Futuri Bonsai
Mer 06 Dic 2017, 21:33 Da Nicola80

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Bonsaicaffe il Mer 12 Set 2012, 15:30

Parliamo di MUSCHIO e di SFAGNO

Questa è mia esperienza personale e non è il vangelo.... incrocio dita


Vediamo di argomentare tutti insieme questo post con le vostre esperienze

***********************

Ulteriore vantaggio e' rappresentato dal fatto che lo sfagno con le fibre biancastre, chiare e fibrose, molto morbide, aggiunto al substrato dei vasi, li rende molto meno compatti e "chiusi", facilitanto ricircolo d'aria e acqua, ed evitando pericolosi fenomeni di asfissia rende il terreno molto piu' aereato e ventilato, continuando a rilasciare sostanze utili.
Oltre ad essere un valido termoregolatore della temperatura , sia nel periodo caldo ritenzione idrica , che nel periodo freddo, protettivo dalle gelate superficiali.
Di solito lo sfagno lo metto in prevalenza su latifoglie e dove utilizzo vasi molto bassi , tipo aceri, olmo, prunus, , ricerco sempre la giusta umidita' superficiale per aiutare la crescita del nebari.
Cerco di utilizzare al max la terra nei vasi e mettendo lo sfagno come gia' suggerito si stimola la crescita nel primo strato di terriccio , che di solito è il primo che asciuga , basta un'ora di sole e un po di vento che il primo cm di terriccio non è idoneo alla crescita dei nuovi peli radicali perche' asciugando si bruciano immediatamente .
Altro fatto senz'altro importante, alcuni studi sembrano dimostrare che lo sfagno, o alcuni organismi simbionti dello sfagno, produca una certa quantita di acido indolacetico (auxina) ed altre sostanze organiche che stimolano la crescita delle piante superiori, inoltre la struttura stessa dello sfagno permette un rapido attecchimento per le giovani radichette, che trovano subito acqua in gran quantita' e protezione da infezioni.

Lo strato di sfagno che pongo sulle piantuzze, ha uno spessore di 5/6 mm al max

detto questo oramai ampiamento consolidato .....



una volta provveduto alla stesura dello sfagno che io personalmente utilizzo sminuzzato,



ricopro interamente la superficie ,

provvedo alla semina di quello vivo......

COME ....

Prendo del muschio verde ben pulito e disinfettato, quello a trama fine



lo fate asciugare al sole

una volta pronto lo polverizzate , con una grattugia, un frullatore vecchio una retina , vedete Voi...lo riponete in un barattolo di vetro per conservarlo.



il risulato è una polvere nera verdastra ,

ora provvedete a spolverare tutta la superficie sopra lo sfagno precedentemente messo, senza esagerare QB .



la superficie ora e colorata di vede/nero , ma in poche settimane diventa un verde brillante , compatto vivo e vegeto....



Il muschio vivo trattiene umidita e le radici satureranno tutto il vaso in minor tempo.

e poi è facile basta appoggiare il palmo della mano e se sentite fresco , è tutto OK , se no una buona irrigazione e siete a posto....

Vi renderete conto che le piante assimilano maggior nutrimento , visto che utilizzate tutta la terra a disposizione ....

Una Considerazione se siete abituati a non metterlo , utilizzate solo il 60% del terreno a disposizione e le piante reagiscono bene,

Come pensaste reagiranno utilizzando il 100% del terreno,quasi il doppio del volume della terra .......

In piu' lo sfagno esercita una notevole azione antifungina ed antimicotica. Cio' e' dovuto principalmente a tre fatti. Primo, essendo un organismo fotosintetizzante, lo sfagno rilascia una gran quantita' di ossigeno, cosa questa che e' letale per alcuni batteri ed agenti patogeni. In secondo luogo spesso lo sfagno ospita alcuni microorganismi simbionti che secernono a loro volta sostanze antifungine ed antimicotiche. Infine, molte delle sostanze rilasciate dallo sfagno e dalla decomposizione dello sfagno abbassano notevolmente il pH e generano un pool di acidi umici e tannici che nel complesso creano un microambiente fortemente antimicotico e batteriostatico.

Ho trovato giovamento utilizzando queste procedure , da parecchi anni infatti mi avvalgo di queste soluzioni per

migliorare il nebari e l'apparato radicale di piante coltivate in vasi bassi e non solo,

dove ricerco il massimo dal poco che ho a disposizione. saluti2 saluti2

*la muschiatura per una presentazione ad una mostra è un altro discorso.
( ricerca e selezione delle varie dimensioni e colorazioni per una muschiatura perfetta )


ciao Marcello
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  giancarlo il Mer 12 Set 2012, 16:28

Che dire, una bella esperienza che non ho mai voluto fare fino in fondo...ma se i vantaggi ci sono per qualche pianta provero'.....intanto anche questo post va' in evidenza!!!!

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

risp

Messaggio  paiute-li il Mer 12 Set 2012, 16:40

ciao bonsaicaffe lo sfagno lo posso usare anche su pini e ginepri???? grazie

paiute-li
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 07.12.11
Località : vigevano (PV)

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Maurizio il Gio 13 Set 2012, 06:35

per quanto riguarda lo sfagno (sphagnum moss) esiste in internet buone offerte di confezioni da 500gr o 1kg utilizzate per le orchiedee.
Anche qua esistono vari tipo di sfagno in base alla origine del prodotto e alla tipologia: fine - medio e a trama lunga con differenti prezzi.
Vedo se riesco a ritrovare il sito dove l'abbiamo preso qualche anno fa

Maurizio
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 20.10.11
Età : 43
Località : Grancona Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Harley74ss il Gio 13 Set 2012, 06:53

Argomento molto interessante, grazie per la condivisione!
avatar
Harley74ss
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 21.08.12
Località : Sassari

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  morboo il Gio 13 Set 2012, 08:11

Grazie Marcello, molto interessante, ci proverò sicuramente ...

super

Ho una domanda, come ci si procura il muschio e come lo si disinfetta?



avatar
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 60
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Ascom il Gio 13 Set 2012, 11:35

Beh come al solito....

Ascom
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 958
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 52
Località : vicino a Crema (CR)

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Simo. il Gio 13 Set 2012, 12:07

Ottimo Marcello, grazie!
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  davide il Gio 13 Set 2012, 20:11

come sempre , ottimo maRCELLO super super applauso applauso
avatar
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2026
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 39
Località : Casaleone

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Ospite il Ven 14 Set 2012, 04:27

grazie BC...una spiegazione impeccabile.... applauso come al solito... saluti3 saluti3

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  giancarlo il Ven 14 Set 2012, 10:44

morboo ha scritto:Grazie Marcello, molto interessante, ci proverò sicuramente ...

super

Ho una domanda, come ci si procura il muschio e come lo si disinfetta?




Behh il muschio lo trovi un po' dappertutto...nei ruscelli, vicino le strade....addirittura nel vivaio dove sono io lo procurano per i presepi...(quello un po' piu' lungo..) invece la disinfezione non l'ho mai fatta..ma sarebbe molto opportuno farla...se Marcello legge.....magari ci puo' delucidare....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Bonsaicaffe il Ven 14 Set 2012, 13:16

paiute-li ha scritto:ciao bonsaicaffe lo sfagno lo posso usare anche su pini e ginepri???? grazie



sui Pini meglio non avere niente , preferiscono terreni molto drenati e un pochino asciutti....

Ginepri lo puoi usare a patto di avere un terreno drenante solo akadama e pomice , se invece hai usato anche TU , meglio non usarlo rimarrebbe troppo bagnato ..... ( lo puoi usare solo nei periodi caldi luglio e agosto, poi elimina ).

ho specificato nel mio scritto su caducifoglie e utilizzo di vasi bassi .......
è indicato in questi casi e si ottengono ottimi risultati...

ciao benvenuto
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Bonsaicaffe il Ven 14 Set 2012, 13:35

giancarlo ha scritto:
morboo ha scritto:Grazie Marcello, molto interessante, ci proverò sicuramente ...

super

Ho una domanda, come ci si procura il muschio e come lo si disinfetta?




Behh il muschio lo trovi un po' dappertutto...nei ruscelli, vicino le strade....addirittura nel vivaio dove sono io lo procurano per i presepi...(quello un po' piu' lungo..) invece la disinfezione non l'ho mai fatta..ma sarebbe molto opportuno farla...se Marcello legge.....magari ci puo' delucidare....


Disinfettare , non sapendo cosa è passato o si possa annidare , preferisco usare una passata di INSETTICIDA per essere tranquilllo e non trasportare volontariamente qlc che poi possa fare danno alle radici ......

1à immagine

2à immagine

Esatto come sugg da Giancarlo lo trovi ovunque il muschio , preferisco quello a trama fine che raccogli sui muretti e non ha terra da eliminare oppure quelli favolosi rotondi sempre sui muretti con gradazione di colore diversi per avere dei contrasti maggiori nei vasi

1 ) quello nella prima immagine una volta seccato e sminuzzato lo semini nei vasi.............

2 ) quello rotondo lo usi per rifinire le muschiature nei vasi se partecipi a qlc mostra ,
oppure per presentarlo ad una cena con amici....

ciao
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Alternativa al muschio.

Messaggio  dario68 il Gio 11 Apr 2013, 10:24

Ciao,
io ho piantatao su bouganvillea e ficus, delle piccolissime piantine, hanno foglie di in millimetro e sono tappezzanti. C'è le ho messe perchè sono molto carine.

Ma ora vi chiedo se possono avere gli stessi effetti benefici del muschio.
Purtroppo non no conosco il nome.
Ecco le foto.








dario68
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 23.05.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  kordonbleu il Gio 11 Apr 2013, 11:06

anche se le piantine ci piacciono io non ce le metterei in quanto affondano le radici nel vaso togliendo nutrimento alla pianta principale e asfissiandola un pò (dipende), cosa che il muschio non fa
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  dario68 il Gio 11 Apr 2013, 11:47

kordonbleu ha scritto:anche se le piantine ci piacciono io non ce le metterei in quanto affondano le radici nel vaso togliendo nutrimento alla pianta principale e asfissiandola un pò (dipende), cosa che il muschio non fa

E' vero, tolgono un po' di nutrimento al bonsai, ma non credo che ne possa soffrire.
Per quanto riguarda l'asfissia, è molto meno compatta del muschio, il rischio non dovrebbe esserci.

dario68
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 23.05.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  orsoferito il Gio 11 Apr 2013, 11:55

Un consiglio da seguire: il muschio ci potrebbe anche stare su una pianta già bonsai che si trova in un vaso basso e piccolo.
In questo caso proteggerebbe le radici che si trovano in superficie.
Ma in vasi grandi o da coltivazione , muschio erba o quantaltro, per conto mio sono da eliminare.
Altro è lo sfagno che si adopera subito dopo il rinvaso perchè protegge da eccessiva traspirazione, ma anche in questo caso è meglio se il posizionamento è momentaneo, tanto quanto serve............. saluti3

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  giancarlo il Gio 11 Apr 2013, 14:26

Nooo Dario...le erbacce vanno tirate via per non ostacolare la buona coltivazione della pianta...vanno in mezzo alle radici della pianta, sottraggono nutrimento.......semmai ci metterai un po' di muschio....almeno questa e' la mia opinione...poi ognuno di noi fa cio' che meglio crede....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  dario68 il Ven 12 Apr 2013, 08:30

giancarlo ha scritto:Nooo Dario...le erbacce vanno tirate via per non ostacolare la buona coltivazione della pianta...vanno in mezzo alle radici della pianta, sottraggono nutrimento.......semmai ci metterai un po' di muschio....almeno questa e' la mia opinione...poi ognuno di noi fa cio' che meglio crede....

Uffa... delle mie idee non vene va bene una......

Vebbè, seguirò i consigli degli esperti.

Grazie

dario68
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 23.05.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Bonsaicaffe il Ven 12 Apr 2013, 14:05

Utilizza un vasetto e tieni solo quest'erbetta .....



è carina non trovi



ciao
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  giancarlo il Ven 12 Apr 2013, 16:52

Bonsaicaffe ha scritto:Utilizza un vasetto e tieni solo quest'erbetta .....



è carina non trovi



ciao

Quoto....se ti piace l'erbetta caro Dario, non hai che da coltivarla separatamente... sorridi

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

il muschio diventa pericoloso quando...

Messaggio  Armando Dal Col il Ven 28 Giu 2013, 21:27

è indubbio che vedere un "habitat" paesaggistico alla base del bonsai sia gradevole alla vista -e non solo-. il problema semmai è quando copre il nebari fino a salire lungo il tronco. In questo caso è meglio eliminarlo stofinando energicamente con uno spazzolino dai filamenti di ottone. Sono invece di gran pregio delle tracce di licheni sul tronco, i quali fanno apparire la pianta molto più vecchia. Ricordate inoltre che è possibile miniaturizzare anche il muschio.
Armando
avatar
Armando Dal Col
Istruttore riconosciuto dalla Nippon Bonsai Association e Istruttore Nazionale UBI
Istruttore riconosciuto dalla Nippon Bonsai Association e Istruttore Nazionale UBI

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 26.06.13
Età : 82
Località : Tarzo TV Phone 0438 587265

http://www.armandodalcolseiwabonsaien.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  giancarlo il Ven 28 Giu 2013, 21:32

Armando Dal Col ha scritto:è indubbio che vedere un "habitat" paesaggistico alla base del bonsai sia gradevole alla vista  -e non solo-. il problema semmai è quando copre il nebari fino a salire lungo il tronco. In questo caso è meglio eliminarlo stofinando energicamente con uno spazzolino dai filamenti di ottone. Sono invece di gran pregio delle tracce di licheni sul tronco, i quali fanno apparire la pianta molto più vecchia. Ricordate inoltre che è possibile miniaturizzare anche il muschio.
Armando

Ottimo consiglio..... 

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Bonsaicaffe il Lun 01 Lug 2013, 08:27

Ottima Precisazione Armando  


la base del bonsai , il Nebari deve essere sempre ben visibile e pulita , per enfatizzare al meglio la partenza della piantuzza .......

Ottimo anche il sugg dei licheni sulle conifere , danno quel non so che di vissuto , di vecchio super 

ciao saluti2 
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Bonsai67 il Gio 03 Ott 2013, 21:02

Scusa bonsaicaffe, come disinfetti il muschio, con che cosa? Grazie...
avatar
Bonsai67
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2211
Data d'iscrizione : 22.12.11
Età : 50
Località : Pforzheim (Germania)

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL MUSCHIO e SFAGNO - favorevoli o contrari

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum