Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 155 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 269

Ultimi argomenti
» Consiglio per mugo
Oggi alle 07:31 Da ilniele

» la mia essenza preferita
Ieri alle 17:19 Da suiseki

» Un saluto da un nuovo iscritto
Gio 17 Ago 2017, 16:53 Da feanor

» bagolaro consigli per coltivazione
Lun 14 Ago 2017, 12:01 Da lucabe

» Piccola zelcova
Dom 13 Ago 2017, 19:36 Da giancarlo

» ONTANO NAPOLETANO
Dom 13 Ago 2017, 11:38 Da davide

» vacanze pugliesi
Sab 12 Ago 2017, 21:47 Da vicious

» Ripresa vegetativa ad Agosto?!
Sab 12 Ago 2017, 16:14 Da Simo.

» Buone ferie a tutti.
Gio 10 Ago 2017, 09:55 Da KingBear

I postatori più attivi del mese
Simo.
 
vicious
 
giancarlo
 
Lucagun
 
ale
 
feanor
 
lucabe
 
KingBear
 
Gualty
 
Armando Dal Col
 

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

juniperus chinensis crescono

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  kordonbleu il Lun 15 Ott 2012, 07:27

Hai azzardato un giro della morte?
sempre attivo, vedo applauso
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  il trive il Lun 15 Ott 2012, 20:49

giancarlo ha scritto:Bene trive, quest'anno abbiamo la fortuna che i ginepri "lavorano" ancora a pieno regime....e quindi sfruttiamo l'opportunita'!!! benvenuto

dopo la calura estiva sono ripartiti alla grande!
avatar
il trive
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 02.09.10
Località : Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  Luposolitario1978 il Ven 09 Nov 2012, 17:53

il trive ha scritto:leggera filatura e potatura minima. è importante lasciarli viaggiare.
Ciao trive!
Verso la fine del prossimo inverno anche io dovrò impostare gli esili tronchi di due itoigawa e mi ispirano le spirali che hai ottenuto; posso tuttavia chiederti di realizzare altre foto per meglio comprendere come hai "arrotolato" la piantina?
Se non ricordo male, in termini generali è bene coltivare i ginepri in vasi di terracotta (cosa che mi sembra tu stia facendo), ma, se hai rinvasato il gineprino quest'anno, forse sarebbe stata opportuna una/un ciotola/vaso di dimensioni maggiori per permettere alla pianta di meglio svilupparsi...o sbaglio?
avatar
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1086
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 39
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  il trive il Dom 11 Nov 2012, 12:24

insert-coin ha scritto:
il trive ha scritto:leggera filatura e potatura minima. è importante lasciarli viaggiare.
Ciao trive!
Verso la fine del prossimo inverno anche io dovrò impostare gli esili tronchi di due itoigawa e mi ispirano le spirali che hai ottenuto; posso tuttavia chiederti di realizzare altre foto per meglio comprendere come hai "arrotolato" la piantina?
Se non ricordo male, in termini generali è bene coltivare i ginepri in vasi di terracotta (cosa che mi sembra tu stia facendo), ma, se hai rinvasato il gineprino quest'anno, forse sarebbe stata opportuna una/un ciotola/vaso di dimensioni maggiori per permettere alla pianta di meglio svilupparsi...o sbaglio?

non sbagli! una ciotola più grossa permetterebbe un maggior sviluppo della parte aerea della pianta.
per quanto riguarda le "spirali" appena riesco faccio altre foto, ma comincio a spiegarti come ho fatto io. in genere con le talee di ginepro procedo così: attecchimento talea, crescita libera per un anno. se vigorosa prima filatura, spesso casuale, nel senso che è impossibile pensare a un disegno futuro in questo stadio. l'anno successivo lascio crescere e tolgo il filo non appena comincia a incidere (e lo fa velocemente). e così via. se le piantine stanno bene e dimostrano una buona vigoria puoi procedere ogni anno con la filatura.
concludo dicendoti che per me questi sono esperimenti. sto cercando diverse soluzioni. ti terrò aggiornato Wink
avatar
il trive
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 02.09.10
Località : Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  Luposolitario1978 il Dom 11 Nov 2012, 13:15

il trive ha scritto:

non sbagli! una ciotola più grossa permetterebbe un maggior sviluppo della parte aerea della pianta.
per quanto riguarda le "spirali" appena riesco faccio altre foto, ma comincio a spiegarti come ho fatto io. in genere con le talee di ginepro procedo così: attecchimento talea, crescita libera per un anno. se vigorosa prima filatura, spesso casuale, nel senso che è impossibile pensare a un disegno futuro in questo stadio. l'anno successivo lascio crescere e tolgo il filo non appena comincia a incidere (e lo fa velocemente). e così via. se le piantine stanno bene e dimostrano una buona vigoria puoi procedere ogni anno con la filatura.
[...] ti terrò aggiornato Wink
Ottimo..grazie mille per le informazioni!
Ovviamente, essendo pieghe drastiche, è difficile riuscire ad imprimere il movimento voluto e/o definitivo con un'unica apposizione di filo (tra l'altro, è sempre bene, a mio parere, proteggere il ramo con la raffilatura); ecco perché, giustamente, suggerisci più step di filatura!
Grazie mille per gli aggiornamenti che seguirò con interesse.
benvenuto

(P.S.: dovendo rinvasare le mie taleuzze il prossimo anno, le metterò in ciotole di terracotta belle ampie per stimolare un buon sviluppo del verde e dell'apparto radicale!)
avatar
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1086
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 39
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  il trive il Gio 31 Gen 2013, 22:04

ieri notte ho preso in mano tutte le talee dell'anno scorso e dove possibile ho filato e dato movimento. non ho legato soltanto quelle ancora troppo piccole, lo farò più avanti. è importante dar movimento sin dai primissimi stadi.

avatar
il trive
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 02.09.10
Località : Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  aldo67 il Gio 31 Gen 2013, 22:18

che bella cucciolata felicefz
avatar
aldo67
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1145
Data d'iscrizione : 26.05.12
Età : 49
Località : Genzano di roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  kordonbleu il Ven 01 Feb 2013, 10:18

stai messo bene a lavoro, sicuramente non ti annoierai!! cappello sigaro
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  giancarlo il Ven 01 Feb 2013, 12:16

Quante talee....di sicuro non ti annoierai a legare e preparere le piantine...e sicuramente qualcosa di carino ne uscita' sempre fuori.... applauso

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  Luposolitario1978 il Sab 02 Feb 2013, 09:01

Hey il trive,
bel lavoretto e che nursery!
Se ti dovessero avanzare delle talee, fammi sapere!
avatar
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1086
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 39
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  il trive il Sab 09 Feb 2013, 18:08

giancarlo ha scritto:Quante talee....di sicuro non ti annoierai a legare e preparere le piantine...e sicuramente qualcosa di carino ne uscita' sempre fuori.... applauso

è bello tenersi sempre attivi! qualcuno potrebbe accusarmi dicendo che non vedrò mai una di queste talee diventare un bell'esemplare perchè ci vorranno troppi anni di coltivazione. ma io non ci bado troppo. se non le finirò io le finirà qualcuno altro dopo di me! intanto mi alleno a taleare, coltivare, legare. quello che verrà verrà
avatar
il trive
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 02.09.10
Località : Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  miciob il Lun 11 Feb 2013, 15:54

il trive ha scritto:
giancarlo ha scritto:Quante talee....di sicuro non ti annoierai a legare e preparere le piantine...e sicuramente qualcosa di carino ne uscita' sempre fuori.... applauso

è bello tenersi sempre attivi! qualcuno potrebbe accusarmi dicendo che non vedrò mai una di queste talee diventare un bell'esemplare perchè ci vorranno troppi anni di coltivazione. ma io non ci bado troppo. se non le finirò io le finirà qualcuno altro dopo di me! intanto mi alleno a taleare, coltivare, legare. quello che verrà verrà


bha... 4-5 anni di buona coltivazione e hai gia' materiale per una prima bella impostazione....

Ciauzzz

miciob
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 18.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  miciob il Mer 27 Feb 2013, 09:47

Quest'anno sto' provando un nuovo metodo per le talee senza usare molti prodotti e limitare i costi per il taleaggio Razz

Da quello che noto negli ultimi 6 mesi sono migliorate anche la percentuale di radicazione da 80-85% a un buon 95% diminuendo anche i costi.....

Leggendo diversi trattati\esperimenti ho provato a fare come segue:

Preso una tanica da 25 litri, ho messo 15 litri di acqua osmotica e 5 litri di acqua naturale da bottiglia (guizza), ho aggiunto solo la prima volta:
1 tappo di acidi umici,
qualche cucchiaio di Micorrize endo ed ectomicorrize (Glomus, Pisolithus, Rhizopogon, Sclerodermia, ecc)
Lasciato per minimo 15 giorni in un locale con minimo 10°. Sui nota subito la creazione di una schiumetta e un colore sul giallo\bruno.


Dopo i 15 giorni ho cominciato a somministrare via fogliare l'intruglio.

dopo 5-6 mesi percio' diciamo a radicazione appena cominciata ho notato che le squame sono rimaste un bel verde e un bel alone bianco di funghi.
Ho provato anche a controllare una talea e si notava radichette bianchi e molti funghi ataccati.

Continuo e vediamo come va tutto l'anno....

Ciauzzzzzz


ps faccio 20 litri perche' 1 volta alla settimana tolgo anche 6 litri per miscelarla con l'acqua per bagnare le piante normalmente e aggiungo gli acidi umici in quantita' normale (scritta nel flacone).

pss Ogni volta che tolgo litraggi aggiungo acqua osmotica per tornare a livello 20 litri

Ciauzzzzzz

psss appena ho un po' di tempo (che non trovo mai) scrivo un po' meglio...





miciob
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 18.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  il trive il Mer 27 Feb 2013, 10:00

tienici aggiornati su questo esperimento!
non prendertela però se ti dico che rimarrò comunque al mio metodo, ovvero prendo rametto, metto in akadama, aspetto. è semplice e funziona Wink
avatar
il trive
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 02.09.10
Località : Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  miciob il Mer 27 Feb 2013, 10:11

Bhe sul taleaggio ci sono diverse scuole di pensiero....

se leggi ci sono certi che bombardano di tutto le talee (con prodotti miracolosi e costosi) e altri che non mettono niente come te, altri che usano ormoni radicanti in polvere altri liquidi e altri ancora prodotti particolari per la radicazione.... (io non uso niente).

io alla fine uso agriperlite e fogliarmente uso il prodotto che do a tutte le piante settimanalmente.
Quell'intruglio e' una base che uso tutte le settimane per bagnare le piante..... percio' non e' niente di particolare...

Diciamo che questo e' solo una ricerca del 100% della radicazione che credo sia impossibile cause esterne (un taglio errato, una talea sfigata, talea che si 'e mossa, ......)

Ciauzzz


miciob
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 18.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  ricardo il Dom 28 Lug 2013, 07:47

Ciao a tutti, margotta del ito se puo? quando? quanto tempo?

ricardo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 20.10.11
Età : 47
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  giancarlo il Dom 28 Lug 2013, 08:14

ricardo ha scritto:Ciao a tutti, margotta del ito se puo? quando? quanto tempo?

Ciao ricardo, senza dubbio si puo'...io pero non ne conosco i tempi....posso solo dirti che se fossi io la farei intorno a fine marzo o i primi di aprile....ma non ne ho la certezza.....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  Armando Dal Col il Dom 28 Lug 2013, 10:05

E poichè come abitualmente uso dire: Non esiste una sola verità
Armando
avatar
Armando Dal Col
Istruttore riconosciuto dalla Nippon Bonsai Association e Istruttore Nazionale UBI
Istruttore riconosciuto dalla Nippon Bonsai Association e Istruttore Nazionale UBI

Messaggi : 656
Data d'iscrizione : 26.06.13
Età : 81
Località : Tarzo TV Phone 0438 587265

http://www.armandodalcolseiwabonsaien.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  Ospite il Dom 28 Lug 2013, 14:04

ricardo ha scritto:Ciao a tutti, margotta del ito se puo? quando? quanto tempo?

Dipende da un sacco di variabili...salute pianta,diametro margotta ,periodo....se la pianta e in salute marzo/aprile (prima che vegeti) e un buon periodo ,visto che farai la caramella trasparente/nero ....il tempo.... lo vedrai dalle radici emesse .

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  alby94 il Dom 28 Lug 2013, 14:14

giacomo58 ha scritto:
ricardo ha scritto:Ciao a tutti, margotta del ito se puo? quando? quanto tempo?

Dipende da un sacco di variabili...salute pianta,diametro margotta ,periodo....se la pianta e in salute marzo/aprile (prima che vegeti) e un buon periodo ,visto che farai la caramella trasparente/nero ....il tempo.... lo vedrai dalle radici emesse .

Eh si concordo.... Ma in media per il ginepro ci vogliono dai 4 ai 6 mesi
Ovviamente molto dipende anche dalla varietà del ginepro
 
avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2488
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: juniperus chinensis crescono

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum