Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 157 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 271

Ultimi argomenti
» Talee con muffa
Oggi alle 11:59 Da alè_bonsai

» Ginepro golden consigli impostazione
Oggi alle 10:42 Da Masco

» Semina ghiande quercia
Oggi alle 10:00 Da kordonbleu

» Melo consigli ed impostazione!
Oggi alle 09:51 Da kordonbleu

» Semina pini
Oggi alle 09:47 Da caie85

» Semi mela
Oggi alle 09:43 Da kordonbleu

» 15 ottobre
Ieri alle 20:37 Da vicious

» chamaecyparis obtusa nana
Ieri alle 19:18 Da Lucagun

» Gita a Gaggiano: impossibile tornare a mani vuote! Vaso e Kuromatsu shohin.
Ieri alle 07:08 Da Luposolitario1978

I postatori più attivi del mese
kordonbleu
 
alè_bonsai
 
Simo.
 
caie85
 
andria
 
feanor
 
Andrea
 
Lucagun
 
von mises
 
Gualty
 

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  TeoB il Ven 05 Ott 2012, 12:06

É abbastanza bene impostato come olmo. Forse per ora posso evitare di mettere il filo. Mi mancava giusto qualche nozione sulla potatura. Quando magari perde le foglie faccio qualche foto e ti richiederó, non voglio fare stupidate.

TeoB
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 24.09.12
Località : Friborgo (CH)

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  activa123 il Dom 10 Feb 2013, 16:20

Guida molto utile.

Ma, ......non è che per caso ci siano degli schemi anche per i ginepri ?

activa123
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 29.06.12
Località : Tortona (AL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Dom 10 Feb 2013, 18:03

activa123 ha scritto:Guida molto utile.

Ma, ......non è che per caso ci siano degli schemi anche per i ginepri ?

Ti ringrazio per l'apprezzamento della linea guida......

per i ginepri l'intervento di potatura è differente , se dai un ' occhio ad alcuni post di Davide ( Moderatore del forum )
troverai molte info su questa procedura ......

se non trovassi quello che cerchi , provvederemo in merito.......

ciao.....
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  activa123 il Dom 10 Feb 2013, 21:22

[quote="Bonsaicaffe"]
activa123 ha scritto:

per i ginepri l'intervento di potatura è differente , se dai un ' occhio ad alcuni post di Davide ( Moderatore del forum )
troverai molte info su questa procedura ......

se non trovassi quello che cerchi , provvederemo in merito.......

ciao.....

Ho cercato, ma ho trovato poco.

Cercavo una guida esplicita come la tua, ma anche in rete non ho trovato nulla.

activa123
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 29.06.12
Località : Tortona (AL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Lun 11 Feb 2013, 09:42

Queso post del Maurizio forse aiuta...................... incrocio dita

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t2210-pulizia-sul-ginepro-sargenti


ciao...
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  activa123 il Mer 13 Feb 2013, 09:26

Bonsaicaffe ha scritto: Queso post del Maurizio forse aiuta...................... incrocio dita

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t2210-pulizia-sul-ginepro-sargenti


ciao...

Non è proprio uno scema preciso come il tuo, ma da già l'idea di come si deve procedere.

activa123
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 29.06.12
Località : Tortona (AL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Roberto Cinus il Dom 07 Apr 2013, 09:27

GRAZIE GRAZIE GRAZIE BC!!!!! Fa sempre comodo avere degli appunti da guardalente scartabellare prima di agire sulle nostre "bimbe", un ripasso è sempre utile! Grazie per esserti preso la briga di riorganizzarci i pensieri prima dell'azione!!!! felicefz
avatar
Roberto Cinus
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 47
Località : Quartu Sant'Elena (Ca)

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  franceone il Sab 08 Giu 2013, 15:35

Complimenti BC per il post felicefz queste indicazioni sulla potatura mi saranno di grande aiuto
avatar
franceone
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 07.04.13
Età : 39
Località : Fondi LT

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Mar 25 Giu 2013, 08:28

Grazie a Voi ragazzuoli......

impegnatevi i risultati sono dietro l'angolo......incrocio dita

benvenutobenvenutobenvenuto
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  ricardo il Mar 25 Giu 2013, 09:34

BC  come posso reusire rami seondari, terziari, in il fico carica? grazie.

ricardo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 20.10.11
Età : 47
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  alby94 il Mar 25 Giu 2013, 09:40

Bonsaicaffe ha scritto:Vorrei  precisare alcuni passaggi fondamentali per la costruzione della ramificazione delle nostre  piante a foglia caduca, visto che siamo alle porte dell’inverno e le piante cominciano a perdere le foglie.

Queste considerazioni sono da applicare su piante in perfetta salute, e precedentemente concimate, secondo lo stadio evolutivo della pianta stessa.


La regola per le Caducifoglie -- è il taglio invernale a tre gemme

lasci crescere e poi recidi alla seconda gemma , questo è il modo corretto per avere una ramificazione fine e compatta

Per piante a gemme dispari vale la regola del tre gemme o 4 a secondo la vigoria della pianta , ma attenzione mai sotto le tre gemme , se no il lavoro è vano. mah

dobbiamo sempre avere due gemme in crescita dopo il primo intervento di potatura se no non costruisci niente

questo vale per le piante a gemme alterne olmi/zelkova ,carpino,faggio ecc



Questa procedura è molto importante per i neofiti che tagliano senza logica le piante   super


Vediamo in dettaglio tutta la procedura ,  guardalente

Premetto che non sono un gran disegnatore , ma le spiegazioni a riguardo non lasciano dubbi.


Primo intervento da fare a fine inverno o febbraio come si preferisce.

a secondo del numero delle gemme della pianta si fa una potatura lasciando

su ogni linea non meno di tre gemme  

Questo lavoro è da fare su tutta la pianta , tenendo conto della vigoria dei singoli rami , se dobbiamo fare spessore dei rami , in questo caso non tagliate nulla  in quel ramo , mentre procedete il lavoro con i restanti.





Con l'arrivo della primavera le gemme si aprono e cominciano a crescere , la

più esterna è il leader delle tre , quindi avrà un allungo maggiore , la seconda

decrescendo più corta e la terza sarà piccola .

Essendo esterna la leader avrà più nutrimento e più luce, ragion per cui la crescita sarà maggiore in allungo  in più la produzioni di un ormone chiamato Auxina inibisce la crescita delle gemme posteriori indirizzando il nutrimento solo alla linea leader , in questo caso le linee posteriori avranno, internodi corti e foglie più piccole della linea leader e un aspetto più compatto del ramo.

a fine maggio circa, meglio ancora quando si vede che le linee nuove stanno

lignificando e diventano produttive , si fa un intervento di potatura

mirata, recidendo completamente la linea leader.






come vedete ho segnato in anticipo le gemme già aperte che dovranno allungarsi e dove si dovrà tagliare




dopo circa 15 gg  apriranno nuove gemme sotto i rametti rimasti , quindi si avranno nuove linee a disposizione , vi accorgerete che le linea più grandi che vi sono rimaste diventeranno a loro volta i leader e cominceranno a crescere , ma nel frattempo avrete più linee compatte a valle del rametto iniziale .




Come si può vedere ci sono molte gemme post che si apriranno solo dopo la potatura del leader GIALLO, restando piccole e definendo sempre piu' la ramificazzione fine  saluti3




eccoci arrivati a fine stagione verso meta' settembre a questo punto vi ritrovate  con molte linee nuove corte e compatte , quella leader sarà da recidere e il rametto comincera' ad avere un aspetto piu consono per quello che richiede un bonsai .





Ora che avete a disposizione più linee corte, optere per una selezione delle medesime per ottenere una sinuosità con il resto della pianta,
il filo aiuterà a rimodellare tutta la struttura per avere armonia e naturalezza dell’insieme




----Solo con la prova pratica vi renderete conto dell'effettivo sviluppo della ramificazione .

E con questo consoliderete sempre più la tecnica  , sopra descritta .







In questo disegno riassumo tutte le varie operazioni da effettuare  per una piu' facile visone d'insieme



Ricordate  che ogni pianta è una pianta e quindi con tempi diversi da altre ,

seguite madre natura e state sereni , programmate un buon piano di concimazione

e osservate le vostre piantuzze.


Questi interventi non sono difficili da applicare,  Ma la tecnica deve essere impeccabile ,  

seguite quanto suggerito sopra e in poco tempo i rami saranno perfetti,

e le Vostre piantuzze saranno sempre piu' belle....  




Vi auguro una buona giornata di lavoro con le VS piante .    



Ciao    

Beh che dire
per il post
Ti sei spiegato molto bene supersuper
avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2495
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum