Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 158 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 274

Ultimi argomenti
» nuova stagione di raccolta 2017/18
Ieri alle 15:01 Da Armando Dal Col

» ammoniaca sul secco
Ieri alle 10:25 Da alè_bonsai

» Fico da battaglia
Dom 10 Dic 2017, 23:01 Da feanor

» Il mio primo acero
Dom 10 Dic 2017, 21:05 Da von mises

» Piccoli aceri crescono
Dom 10 Dic 2017, 15:50 Da Nicola80

» ciao a tutti
Sab 09 Dic 2017, 16:39 Da giancarlo

» Magnolia Stellata nuovo acquisto
Ven 08 Dic 2017, 19:05 Da feanor

» Acquisto bonsai olivo online
Gio 07 Dic 2017, 19:34 Da caie85

» Futuri Bonsai
Mer 06 Dic 2017, 21:33 Da Nicola80

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Gio 10 Nov 2011, 10:01

Vorrei precisare alcuni passaggi fondamentali per la costruzione della ramificazione delle nostre piante a foglia caduca, visto che siamo alle porte dell’inverno e le piante cominciano a perdere le foglie.

Queste considerazioni sono da applicare su piante in perfetta salute, e precedentemente concimate, secondo lo stadio evolutivo della pianta stessa.


La regola per le Caducifoglie -- è il taglio invernale a tre gemme

lasci crescere e poi recidi alla seconda gemma , questo è il modo corretto per avere una ramificazione fine e compatta

Per piante a gemme dispari vale la regola del tre gemme o 4 a secondo la vigoria della pianta , ma attenzione mai sotto le tre gemme , se no il lavoro è vano. mah

dobbiamo sempre avere due gemme in crescita dopo il primo intervento di potatura se no non costruisci niente

questo vale per le piante a gemme alterne olmi/zelkova ,carpino,faggio ecc



Questa procedura è molto importante per i neofiti che tagliano senza logica le piante super


Vediamo in dettaglio tutta la procedura , guardalente

Premetto che non sono un gran disegnatore , ma le spiegazioni a riguardo non lasciano dubbi.


Primo intervento da fare a fine inverno o febbraio come si preferisce.

a secondo del numero delle gemme della pianta si fa una potatura lasciando

su ogni linea non meno di tre gemme

Questo lavoro è da fare su tutta la pianta , tenendo conto della vigoria dei singoli rami , se dobbiamo fare spessore dei rami , in questo caso non tagliate nulla in quel ramo , mentre procedete il lavoro con i restanti.





Con l'arrivo della primavera le gemme si aprono e cominciano a crescere , la

più esterna è il leader delle tre , quindi avrà un allungo maggiore , la seconda

decrescendo più corta e la terza sarà piccola .

Essendo esterna la leader avrà più nutrimento e più luce, ragion per cui la crescita sarà maggiore in allungo in più la produzioni di un ormone chiamato Auxina inibisce la crescita delle gemme posteriori indirizzando il nutrimento solo alla linea leader , in questo caso le linee posteriori avranno, internodi corti e foglie più piccole della linea leader e un aspetto più compatto del ramo.

a fine maggio circa, meglio ancora quando si vede che le linee nuove stanno

lignificando e diventano produttive , si fa un intervento di potatura

mirata, recidendo completamente la linea leader.






come vedete ho segnato in anticipo le gemme già aperte che dovranno allungarsi e dove si dovrà tagliare




dopo circa 15 gg apriranno nuove gemme sotto i rametti rimasti , quindi si avranno nuove linee a disposizione , vi accorgerete che le linea più grandi che vi sono rimaste diventeranno a loro volta i leader e cominceranno a crescere , ma nel frattempo avrete più linee compatte a valle del rametto iniziale .




Come si può vedere ci sono molte gemme post che si apriranno solo dopo la potatura del leader GIALLO, restando piccole e definendo sempre piu' la ramificazzione fine saluti3




eccoci arrivati a fine stagione verso meta' settembre a questo punto vi ritrovate con molte linee nuove corte e compatte , quella leader sarà da recidere e il rametto comincera' ad avere un aspetto piu consono per quello che richiede un bonsai .





Ora che avete a disposizione più linee corte, optere per una selezione delle medesime per ottenere una sinuosità con il resto della pianta,
il filo aiuterà a rimodellare tutta la struttura per avere armonia e naturalezza dell’insieme




----Solo con la prova pratica vi renderete conto dell'effettivo sviluppo della ramificazione .

E con questo consoliderete sempre più la tecnica , sopra descritta .







In questo disegno riassumo tutte le varie operazioni da effettuare per una piu' facile visone d'insieme



Ricordate che ogni pianta è una pianta e quindi con tempi diversi da altre ,

seguite madre natura e state sereni , programmate un buon piano di concimazione

e osservate le vostre piantuzze.


Questi interventi non sono difficili da applicare, Ma la tecnica deve essere impeccabile ,

seguite quanto suggerito sopra e in poco tempo i rami saranno perfetti,

e le Vostre piantuzze saranno sempre piu' belle....




Vi auguro una buona giornata di lavoro con le VS piante .



Ciao
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Ospite il Gio 10 Nov 2011, 12:00

grazie bonsaicaffè........una spiegazione impeccabile....

domanda......ma quindi fino a fine inverno non si possono potare? io stavo aspettando che cadessero tutte le foglie per iniziare a potarle o capitozzarle....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  giancarlo il Gio 10 Nov 2011, 12:18

Un'ottimo articolo che metto subito in evidenza al servizio di tutti quelli che vorranno poi consultare questa bellissima esposizione.....

Appena avro' tempo faro' in modo di metterla in pdf e fare in modo che possa essere "scaricata" da tutti gli utenti nella sezione "download"

caro Marcello!

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Gio 10 Nov 2011, 14:06

robyn77 ha scritto:grazie bonsaicaffè........una spiegazione impeccabile....

domanda......ma quindi fino a fine inverno non si possono potare? io stavo aspettando che cadessero tutte le foglie per iniziare a potarle o capitozzarle....



Puoi benissimo fare questi e altri interventi adesso o in inverno a patto che poi ripari in serra fredda.


ciao... benvenuto benvenuto
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Ospite il Gio 10 Nov 2011, 14:34

ok grazie....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  paolo96 il Gio 10 Nov 2011, 17:04

ma su piante con gemme affiancate( è giusto dire affiancate? ), come gli aceri, come bisogna fare?
avatar
paolo96
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.07.11
Età : 21
Località : Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  giancarlo il Gio 10 Nov 2011, 17:16

paolo96 ha scritto:ma su piante con gemme affiancate( è giusto dire affiancate? ), come gli aceri, come bisogna fare?

per l'acero, caro Paolo, puoi leggere questa discussione iniziata da Bonsaicaffe'.....troverai le risposte alla tua domanda.....

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t549-acero-kiyohime

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Gio 10 Nov 2011, 17:23

paolo96 ha scritto:ma su piante con gemme affiancate( è giusto dire affiancate? ), come gli aceri, come bisogna fare?


gemme opposte, 2 foglie portate in un singolo nodo in posizione contrapposta, oppure gemme pari.

Prova a dare una lettura a questo post sull'acero se ti garba .

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t549-acero-kiyohime

dovrebbe rispondere alle tue domande

ciao sorridi benvenuto
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Gio 10 Nov 2011, 17:25

due risposte è meglio di one ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha


avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  giancarlo il Gio 10 Nov 2011, 17:33

Bonsaicaffe ha scritto:due risposte è meglio di one ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha




Grande Marcello.....ci siamo incrociati nella risposta da dare a Paolo...ma almeno non avra' dubbi!!!

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  paolo96 il Gio 10 Nov 2011, 17:43

si si, ora ho capito
nemmeno a farlo apposta
avatar
paolo96
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.07.11
Età : 21
Località : Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  davide il Gio 10 Nov 2011, 18:30

Bravissimo Marcello !!!!
Hai dato una spiegazione da MANUALE !! E molto comprensibile anche per chi si avvicina a questa arte .

Bravo anche a Giancarlo per aver messo l'articolo di Marcello nei download !!
avatar
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2026
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 39
Località : Casaleone

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  orsoferito il Gio 10 Nov 2011, 18:33

Come sempre: GRANDE DIDATTICA.

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Gualty il Gio 10 Nov 2011, 19:27

Grazie Bonsaicaffè.... super

per me....utilissimo....!!!

Ho già scaricato il file.....

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  folletto il Gio 10 Nov 2011, 19:41

Gualty ha scritto:Grazie Bonsaicaffè....

per me....utilissimo....!!!

Ho già scaricato il file.....




pure io ho già copiazzato ,grazie Bonsaicaffè.............................ciao Gualti !!

folletto
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 815
Data d'iscrizione : 07.06.11
Età : 63
Località : menaggio

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Ven 11 Nov 2011, 09:05

whe eeeeeeeeeeeeeee


com'è che tutti scopiazzano ,

avete l'autorizzazione dell'autore...... ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha


Ciao Ragazzuoliiiiiiiiiiiiiiii


avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  giancarlo il Ven 11 Nov 2011, 11:11

Questo e' proprio un forum di scopiazzatori....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  folletto il Ven 11 Nov 2011, 12:41

giancarlo ha scritto:Questo e' proprio un forum di scopiazzatori....



dai ragazzi pubblicate ancora articoli mirati per far belle le nostre piantine noi allievi siamo pronti a SCOPIAZZARE ,e se impareremo bene ,ve ne daremo merito ,ma molto merito

folletto
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 815
Data d'iscrizione : 07.06.11
Età : 63
Località : menaggio

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  giancarlo il Ven 11 Nov 2011, 18:18

folletto ha scritto:
giancarlo ha scritto:Questo e' proprio un forum di scopiazzatori....



dai ragazzi pubblicate ancora articoli mirati per far belle le nostre piantine noi allievi siamo pronti a SCOPIAZZARE ,e se impareremo bene ,ve ne daremo merito ,ma molto merito

Tu seguici e vedrai che ci sara' sempre modo di scopiazzare (apprendere dico io...) stanne certo! benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Mer 11 Lug 2012, 13:12

inserisco alcune immagini per dare conferma quanto detto in precedenza........

e cmq si sa che un'immagine vale 1000 parole...

qui la piantuzza con la crescita di un mese ,
visto che la precedente potatura è stata eseguita ad inizio giugno.....
i rami leader si notano andando fuori sagoma....




senza che vengano evidenziati si vedono bene i rametti che son cresciuti e che verranno recisi a breve




questa immagine è esemplare ....

ramo leader lungo da recidere alla base....
mentre le nuove crescite sono corte compatte e di dimensioni minute....




le prorzioni ci sono che dite ....



a parte un po di calcare che si vede .....ma non importa .... ahahaha ahahaha


Il colore delle foglioline nuove è uno spettacolo nella zelkova , le adoro..... super

ciao saluti2 saluti2 saluti2 saluti2



avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  giancarlo il Mer 11 Lug 2012, 16:30

Ottima spigazione...come sempre del resto!!

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  TeoB il Sab 29 Set 2012, 19:49

Bonsaicaffe ha scritto:




Un applauso per la spiegazione. L'ho trovata facendo una ricerca su google, quindi presumo sia stata usata da molti altri.

Tuttavia ho una domanda: arrivo ad avere quel ramo con 4-5 rametti piú piccoli pieni di foglie (in figura). L'anno dopo cosa succede? Se non ho capito male in autunno le foglie lasceranno il posto ad altre gemme, che a loro volta in primavera faranno nascere dei nuovi rami che daranno foglie e via dicendo. Questo vuol dire che col passare degli anni avró una ramificazione sempre piú lunga e fitta? Se volessi fermarmi ad avere solamente rami terziari posso?

Aiut! :D

TeoB
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 24.09.12
Località : Friborgo (CH)

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Ven 05 Ott 2012, 07:54

Ciao TeoB...

la procedura è giusta come hai detto ,una volta che hai raggiunto una buona densita di palco , il lavoro con le forbici si spota sulla selezione dei rami stessi.
intendo dire se non fai una potatura di sostituzione ti ritovi con i palchi che allungano e il disordine incombe,

Quindi mano alle forbici elimina tutti i rami che non servono al progetto di costruzione

oppure in piantuzze piu avanzate fai una sostituzione dei rami troppo grossi di diametro con qlc di piu' consono e gradevole.

Avere alternative di rami o rametti ti mette nella condizione di costruire o modificare la piantuzza a piacimento.

primaria , secondaria ,terziaria e fine queste sono le due zone dove devi intervenire per mantenre sinuoso e pulito il tuo palco o zona interessata....

Avere la scelta di taglio è meglio che avere solo un ramo grosso brutto e spelacchiato....

ciao

avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  TeoB il Ven 05 Ott 2012, 07:56

Ottima risposta, molto chiara. Grazie mille!

TeoB
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 24.09.12
Località : Friborgo (CH)

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Bonsaicaffe il Ven 05 Ott 2012, 08:12

TeoB ha scritto:Ottima risposta, molto chiara. Grazie mille!


prego...

in piu una volta effettuta la potatura e pulizia generale , si usa del filo di alluminio per orientare al meglio e posizionare nella zona voluta i singoli rametti per impalcare il ramo ( permettimi il termine impalcare)....
dando cosi la possibilita di ricevere luce in ogni dove senza compromettre la crescita in zone che rimarrebbero in ombra e destinate a soccombere....

aria e luce danno il giusto contributo alla crescita.

ciao
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: POTATURA MIRATA DELLE CADUCIFOGLIE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum